QR code per la pagina originale

CES 2015: smartphone e tablet Android da Kodak

Anche Kodak punta al settore mobile: il mese prossimo sarà al CES 2015 per annunciare una linea di smartphone e tablet basati sulla piattaforma Android.

,

Tra i protagonisti del CES 2015, in programma dal 6 al 9 gennaio a Las Vegas, ci sarà anche Kodak. L’azienda annuncerà una linea di smartphone e tablet Android (quasi certamente basati su Lollipop) realizzati in collaborazione con Bullitt Group. Le prime informazioni diramate parlano di dispositivi caratterizzati da un’attenzione particolare al design e all’interfaccia (dunque probabilmente avranno una UI personalizzata), oltre che da soluzioni software avanzate per la gestione delle immagini.

Presente inoltre una soluzione preinstallata per il controllo remoto, utile nel caso in cui sia necessario fornire assistenza tecnica o supporto. Purtroppo al momento non sono stati forniti dettagli sul nome della gamma, né tantomeno sulle specifiche tecniche equipaggiate. Considerando il marchio è comunque più che lecito attendersi la dotazione di un ottimo comparto fotografico. Le dichiarazioni rilasciate dalle due realtà non forniscono alcuna conferma: ecco quella di Eileen Murphy (VP Brand Licensing, Kodak).

Siamo impressionati dall’impegno di Bullitt Group nel creare un portfolio di prodotti che sappiano soddisfare la qualità e l’innovazione per le quali il nostro brand è conosciuto in tutto il mondo.

Di seguito, invece, le parole del CEO di Bullitt Group, Oliver Schulte.

Kodak è uno dei brand più conosciuti al mondo. È ritenuto dai consumatori un marchio di qualità e innovazione. Abbiamo raccolto questa eredità e l’abbiamo usata per ispirare una gamma di dispositivi meravigliosamente disegnati che permetteranno agli utenti di catturare ottime fotografie e modificarle, condividerle, salvarle o stamparle immediatamente.

È dunque probabile che i device possano contare su una qualche sorta di integrazione con i servizi dedicati alla stampa delle immagini. Kodak ha inoltre dichiarato che i modelli presentati al Consumer Electronics Show 2015 saranno soltanto i primi di una lunga serie. Altri dispositivi verranno annunciati nella seconda parte dell’anno, tra i quali ne figurerà uno con modulo 4G per la connettività e una “fotocamera connessa”.

Fonte: KCEN TV • Via: Telecoms • Notizie su: , ,