QR code per la pagina originale

Cortana seguirà Babbo Natale

Tra poche ore inizierà il viaggio di Babbo Natale. Gli utenti Windows Phone possono seguire i suoi spostamenti con l'aiuto di Cortana.

,

Mancano poche ore al Natale 2014. Babbo Natale è pronto a partire dal Polo Nord per portare i regali a tutti i bambini del mondo. Microsoft seguirà i suoi spostamenti con l’aiuto del NORAD (North American Aerospace Defense Command), aggiornando in tempo reale il sito Santa Tracker, ottimizzato per Internet Explorer 11. Quest’anno è possibile conoscere la posizione di Babbo Natale, utilizzando anche l’app per Windows Phone 8.1 e Cortana.

I preparativi per il viaggio inizieranno alle 23 Pacific Time (PT) di questa sera (in Italia saranno le 8 di domani mattina), mentre la partenza è prevista per le 3 PT di domani (le 12 in Italia), quando la slitta di Babbo natale decollerà in direzione ovest, visitando nell’ordine Sud Pacifico, Nuova Zelanda, Australia, Giappone, Asia, Africa, Europa occidentale, Canada, Stati Uniti, Messico, e America Centrale e Latina. Gli utenti potranno seguire gli spostamenti su Bing Maps, leggere le informazioni e vedere le immagini dei luoghi.

Per la prima volta sarà possibile seguire Babbo Natale con l’aiuto di Cortana (a partire dal 24 dicembre). L’assistente personale integrato in Windows Phone 8.1 otterrà le informazioni direttamente dai sistemi del NORAD. È sufficiente pronunciare la domanda “Dov’è Babbo Natale?” o il comando “Trova Babbo Natale”. Sullo schermo dello smartphone verrà mostrata la città in cui si trova in quel momento.

Cortana e Babbo Natale

Cortana è disponibile in versione alpha anche in Italia, dopo aver installato Windows Phone 8.1 Update mediante il programma Preview for Developers.