QR code per la pagina originale

OneDrive, accesso anche senza abbonamento

Microsoft ha confermato che l'accesso ai file su OneDrive verrà consentito anche dopo la scadenza dell'abbonamento. Per l'upload occorre il rinnovo.

,

OneDrive è uno dei migliori prodotti di Microsoft, in quanto offre diversi GB gratuiti e ulteriore spazio aggiuntivo in abbonamento, che permette di conservare i file personali sul cloud e di accedervi da qualsiasi dispositivo. Il servizio di storage online può essere sfruttato al meglio insieme ad Office 365, dato che gli utenti hanno a disposizione uno spazio illimitato. Ma cosa succede se non viene rinnovato l’abbonamento alla scadenza? Microsoft ha fornito alcuni chiarimenti in merito.

OneDrive offre 15 GB di storage gratuito a tutti gli utenti. Se viene attivato l’upload automatico delle immagini su smartphone Windows Phone o dispositivi Windows 8.1 è possibile ottenere altri 15 GB. Microsoft permette di incrementare la dimensione dello spazio attraverso vari bonus, ad esempio segnalando il servizio agli amici con un post sui social network. In questo modo si possono avere 500 MB per ogni amico fino ad un massimo di 5 GB. Esistono poi due piani in abbonamento: 100 GB a 1,99 euro/mese e 200 GB a 3,99 euro/mese. Infine, si può ricevere 1 TB aggiuntivo con Office 365 (il limite per gli utenti consumer verrà eliminato all’inizio del 2015).

Microsoft ha spiegato che, se non viene rinnovato l’abbonamento, sarà comunque possibile accedere a tutti i file memorizzati su OneDrive. Gli utenti possono visualizzarli, condividerli e scaricarli, ma non possono effettuare l’upload di nuovi file, finché non viene acquistato più storage. È probabile anche il blocco dell’upload di versioni aggiornate degli stessi file, sebbene l’azienda di Redmond non abbia chiarito questo punto.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,