QR code per la pagina originale

CES 2015: Samsung annuncia i nuovi televisori SUHD

Al CES 2015 di Las Vegas, Samsung ha annunciato la sua nuova linea di Smart TV SUHD basate sulla piattaforma Tizen OS

,

Samsung, al CES 2015 di Las Vegas, ha annunciato la sua nuova linea di televisori SUHD 4K basati sulla piattaforma Tizen OS. Secondo Samsung, questi nuovi televisori garantiscono una qualità d’immagine superiore con un contrasto sorprendente, una luminosità impressionante ed un colore spettacolare per offrire un’esperienza visiva senza pari. Inoltre, l’elegante design curvo fornisce agli spettatori un’esperienza visiva più coinvolgente e le sue funzioni Smart TV sono ora gestiste dal sistema operativo Tizen che offre agli spettatori un facile accesso a tutti i loro contenuti preferiti.

Grazie alla tecnologia proprietaria a nano cristalli, la nuova linea di TV SUHD di Samsung garantisce molti progressi in termini di contrasto, luminosità, riproduzione dei colori e di dettaglio per offrire una superiore qualità delle immagini. I nano cristalli delle TV SUHD di Samsung trasmettono diversi colori della luce a seconda della loro dimensione, per riprodurre i colori nella massima purezza possibile. Questa tecnologia produce dunque una vasta gamma di colori più accurati, fornendo agli spettatori una qualità cromatica 64 volte superiore a quella dei televisori tradizionali.

Inoltre, il potente processore integrato in questa nuova gamma di televisori analizza automaticamente la luminosità delle immagini per ridurre al minimo il consumo di energia producendo così immagini con neri ancora più profondi, punti di regolazione colore più accurati e una luminosità che supera di 2,5 volte quella delle televisioni tradizionali. Questo consente ai consumatori di avere un’esperienza visiva impareggiabile in UHD.

Inoltre, i nuovi televisori SUHD di Samsung utilizzano la tecnologia a basso impatto ambientale per fornire il meglio in termini di efficienza energetica e di affidabilità. Samsung offrirà tre nuove serie di televisori SUHD, JS9500, JS9000 e JS8500, in nove varianti con schermi da 48 a 88 pollici, per cui i consumatori saranno in grado di acquistare non solo la migliore immagine possibile, ma anche un televisore che meglio si adatta alle loro esigenze.

Tutti i nuovi Smart Tv di Samsung, compreso il nuovo SUHD TV, saranno basati su Tizen OS, una piattaforma open-source, che supporta lo standard web per lo sviluppo di app TV. Grazie a Tizen, la nuova piattaforma Smart TV di Samsung non possiede solo nuove funzionalità, ma permette anche ai consumatori un accesso intuitivo, un’esperienza di intrattenimento maggiormente integrata e più scelte per i contenuti preferiti da visualizzare. Per esempio, i consumatori saranno in grado di visualizzare filmati UHD e spettacoli televisivi da provider come Amazon, Comcast, DIRECTV e M-GO.

Oppure, tramite Quick Connect, le nuove Smart Tv di Samsung riconoscono automaticamente gli smartphone Samsung che potranno essere accoppiati tramite tecnologia BLE (Bluetooth Low Energy). I consumatori potranno così condividere contenuti video dal proprio smartphone Samsung attraverso la loro Smart TV con la semplice pressione di un pulsante. Inoltre, gli utenti potranno guardare la TV attraverso i loro dispositivi mobili senza alcuna applicazione o complicate impostazioni.

Fonte: Samsung • Immagine: Samsung • Notizie su: ,