QR code per la pagina originale

CES 2015: le nuove videocamere di Panasonic

Panasonic ha presentato sei nuove videocamere al Consumer Electronics Show 2015 di Las Vegas: si tratta dei modelli W570, V270, V160, WX970, VX870 e V770.

,

Oltre ad aver presentato una linea di televisori UHD equipaggiati con la piattaforma Firefox OS, Panasonic ha scelto i padiglioni dell’evento CES 2015 in corso a Las Vegas per svelare numerosi altri prodotti: camcorder, lettori Blu-ray multifunzione, fotocamere e schede di memoria dalle prestazioni avanzate. Ecco i nomi e le funzionalità principali delle sei nuove videocamere, destinate a debuttare sul mercato entro i prossimi mesi.

Panasonic W570, Panasonic V270 e Panasonic V160 sono i tre nuovi modelli Full HD annunciati dal gruppo giapponese, tutti dotati di una capacità di zoom solitamente riservata ai device top di gamma, così da permettere anche ai meno esperti di catturare filmati dallo stile professionale. Il cuore dei dispositivi è rappresentato da un sensore BSI retroilluminato da 2,2 megapixel, obiettivo grandangolare da 28 mm (32,3 mm nella V160) e zoom ottico 50x in grado si estendersi fino a 90x nella modalità Intelligent Zoom (rispettivamente 38x e 77x sulla V160). La funzione Level Shot aiuta a mantenere il perfetto allineamento dell’inquadratura, mentre il sistema HYBRID O.I.S. controbilancia gli effetti delle vibrazioni della mano, garantendo la perfetta stabilità delle riprese.

Ancora, W570 e V270 integrano i moduli WiFi e NFC, semplificando la condivisione dei file, anche sui social network e in streaming su piattaforme come USTREAM. Per quanto riguarda la commercializzazione, W570 e V270 debutteranno in Italia nel mese di marzo, nelle versioni bianca e nera (W570) e bianca, nera o rossa (V270). La V160 sarà invece disponibile da giugno con scocca nera.

Panasonic WX970

Panasonic WX970

Restando in tema di videocamere, al Consumer Electronics Show hanno fatto la loro comparsa anche tre modelli di fascia alta, ovvero Panasonic WX970, Panasonic VX870 e Panasonic V770. Si tratta dei primi dispositivi Full HD di questa categoria capaci di effettuare riprese HDR (High Dynamic Range). I modelli WX970 e VX870 registrano a risoluzione 4K, sfruttando al massimo le potenzialità dell’obiettivo Leica Dicomar e del sensore BSI retroilluminato da 8,29 megapixel, senza dimenticare il processore Crystal Engine 4K.

Gli stessi due camcorder sono dotati del sistema di lenti 4-Drive e vantano uno zoom ottico 20x, oltre all’autofocus ad alta velocità. WX970 permette inoltre di riprendere contemporaneamente da due diverse angolazioni, con il secondo filmato registrato da una videocamera secondaria collocata sul bordo del display LCD. Questa modalità, chiamata Advanced Twin Camera, consente di catturare le reazioni dell’utente all’azione che sta filmando. Anche in questo caso non manca la connettività wireless per il controllo remoto, la condivisione dei file e la trasmissione in streaming.

Come già visto per i modelli precedenti, anche WX970, VX870 e V770 integrano i sistemi Level ShotHYBRID+. L’ultima feature da segnalare si chiama Baby Monitor e, come ben comprensibile già dal nome, consente di tenere sotto controllo un bambino che dorme in un’altra stanza, connettendosi alla rete domestica tramite smartphone. I tre modelli saranno in vendita sul mercato italiano nel mese di marzo, tutte nella colorazione nera, ad eccezione della V770 che verrà commercializzata anche con scocca bianca.