QR code per la pagina originale

CES 2015: HERE Maps nelle connected car di BMW

Nokia e BMW hanno mostrato al CES 2015 il sistema Intelligent Drive basato su HERE Maps. Sono in sviluppo anche app per Android e iOS.

,

La collaborazione tra Nokia e BMW ha una storia lunga oltre 20 anni. Al CES 2015 le due aziende hanno presentato il risultato del lavoro, avviato circa 12 mesi fa, che ha portato alla realizzazione di una nuova versione del sistema di navigazione Intelligent Drive, integrato nella BMW i3, il veicolo portato a Las Vegas dalla casa automobilistica tedesca. Tutte le funzioni di localizzazione sono basate su HERE Maps.

L’obiettivo principale è sviluppare un sistema avanzato per le connected car del futuro che riduca al minimo le distrazioni del guidatore. Utilizzando HERE Maps, Nokia ha realizzato una suite di servizi location-based che permettono all’utente di interagire con il proprio veicolo e al veicolo di interagire con i sistemi di trasporto delle città. La maggior parte delle operazioni vengono eseguite senza l’intervento del guidatore oppure prima di salire in auto. Ciò evita pericolose distrazioni durante la guida. Grazie al cloud, il veicolo avrà sempre accesso alle mappe più aggiornate.

Oltre alle tradizionali funzioni di navigazione, il sistema Intelligent Drive fornisce all’utente informazioni proattive. Ad esempio, quando il livello del carburante scende sotto una determinata soglia, il computer di bordo cercherà automaticamente la stazione di servizio più vicina, tenendo conto della distanza e delle preferenze del guidatore. Il sistema permette anche di condividere la destinazione e l’ora di arrivo con amici, parenti o colleghi di lavoro.

Nokia ha creato un’app specifica per BMW, compatibile con Android e iOS, che consente di pianificare il viaggio prima di salire in auto. L’applicazione quindi sincronizza lo smartphone con il sistema di navigazione del veicolo. È possibile inoltre cercare un parcheggio e raggiungere la destinazione utilizzando la navigazione pedonale. Al ritorno, l’utente può usare la realtà aumentata per trovare la propria auto. Nokia svilupperà altre applicazioni per BMW che funzioneranno su PC, TV e smartwatch.

Al CES di Las Vegas, Nokia ha mostrato anche le nuove mappe 3D che sfruttano la potenza del chip Tegra X1 di Nvidia e HERE Auto, il sistema di navigazione modulare che permette di visualizzare le informazioni su più schermi all’interno del veicolo e ai passeggeri di interagire con il sistema di infotainment attraverso le app per tablet e smartphone.

Fonte: Nokia • Notizie su: , ,