QR code per la pagina originale

Outlook.com salva gli allegati su OneDrive

Alcuni utenti possono ora salvare su OneDrive gli allegati alle email ricevute con Outlook.com. I file saranno quindi accessibili da tutti i dispositivi.

,

Microsoft offre diversi servizi con funzionalità “crossover”, alle quali si aggiungerà presto la possibilità di salvare gli allegati di Outlook.com direttamente su OneDrive. L’azienda di Redmond non ha annunciato ufficialmente la nuova feature, quindi è probabile che siano in corso dei test per un gruppo ristretto di utenti. Al momento, l’opzione non è stata attivata in Italia. L’unica scelta è la visualizzazione online dei file.

Outlook.com indica la presenza di un allegato al messaggio di posta elettronica mediante un’icona rettangolare, sulla quale viene riportato il nome del documento. Nella parte inferiore del piccolo riquadro è presente il link “Visualizza online”. È possibile scaricare l’allegato, cliccando sul rettangolo, oppure aprirlo con la web app associata (Word, Excel o PowerPoint). Alcuni utenti hanno segnalato che questa funzionalità è stata migliorata. Un clic sull’allegato non avvia il download, ma attiva un menu in cui sono presenti tre opzioni: Visualizza online, Scarica e Salva su OneDrive.

La terza opzione consente di copiare sullo spazio di cloud storage i file ricevuti. Ciò permette di accedervi da qualsiasi dispositivo sul quale è installata l’app OneDrive. Ad esempio, un allegato ad messaggio aperto su Windows Phone 8.1 può essere visualizzato in seguito su un computer o un tablet Windows 8.1.

La possibilità di salvare gli allegati su OneDrive evita quindi il loro download e il successivo upload, consentendo così di risparmiare tempo e spazio sul dispositivo. La nuova funzionalità dimostra ancora una volta l’elevato livello di integrazione tra i sistemi operativi e i servizi offerti da Microsoft.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,