QR code per la pagina originale

Ford Sync 3, app di navigazione di terze parti

I clienti Ford potranno utilizzare le app di navigazione preferite, grazie al software AppLink 3.0 e al progetto open source SmartDeviceLink.

,

Esattamente un mese fa, Ford aveva annunciato la nuova generazione del suo sistema di infotainment, basato sul sistema operativo QNX. La casa automobilistica statunitense ha comunicato durante il North American International Auto Show di Detroit che gli utenti potranno utilizzare le loro app di navigazione preferite, grazie al software Ford AppLink 3.0 che verrà rilasciato nel corso del 2016. Una delle prime app di terze parti compatibili è AutoNavi, sviluppata dal gigante cinese Alibaba.

Joe Beiser, responsabile dei Connected Services per Europa, Asia e Africa, ha dichiarato che la prossima versione di AppLink consentirà di migliorare l’esperienza in-car, attraverso una più profonda integrazione con le app per smartphone e modalità che semplificheranno l’accesso ai contenuti preferiti dagli utenti. AppLink 3.0 sfrutterà la funzionalità open source SmartDeviceLink per offrire un metodo agli sviluppatori che permette di proiettare elementi grafici in movimento sui touchscreen integrati nei veicoli.

L’attuale versione di AppLink, inclusa in Ford Sync 3, consente solo la visualizzazioni di immagini statiche. Con l’aggiornamento previsto nel 2016 sarà invece possibile attivare le immagini in movimento, ovvero quelle usate da tutte le app di navigazione. L’obiettivo di SmartDeviceLink è standardizzare e semplificare il processo di sviluppo, contribuendo alla diffusione delle app mobile sul mercato automotive.

Galleria di immagini: Ford Sync 3, tutte le immagini

Ford ha avviato una collaborazione con Alibaba per portare le mappe e i servizi musicali del gruppo all’interno dei veicoli. L’app per la navigazione, AutoNavi, supporterà SmartDeviceLink e diventerà quindi compatibile con AppLink 3.0.

Fonte: Ford • Notizie su: