QR code per la pagina originale

MacBook da 12 pollici entro la fine di marzo

Il nuovo MacBook da 12 pollici potrebbe essere lanciato sul mercato entro la fine di marzo: è quanto svelerebbe l'incremento di produzione in Quanta.

,

Il nuovo MacBook da 12 pollici potrebbe arrivare sul mercato entro la fine del primo trimestre del 2015, probabilmente nel mese di marzo. È quanto sostengono alcune fonti vicine a Quanta Computer, il partner scelto da Cupertino per la produzione del laptop ultrasottile, anche se la conferma non è ufficiale. La primavera segnerà una nuova era per i portatili targati mela morsicata?

L’indiscrezione proviene da DigiTimes, testata asiatica non sempre affidabile sulle previsioni inerenti a Cupertino. Stando a quanto riportato, il nuovo MacBook da 12 pollici arriverà nei negozi entro la fine del Q1 2015, quello che tradizionalmente corrisponde al Q2 Apple. L’azienda californiana, infatti, fa corrispondere il primo trimestre fiscale al periodo natalizio.

Stando alle indiscrezioni pubblicate, Quanta Computer starebbe accelerando la produzione, anche assumendo nuovo personale. 30.000 operai andranno a rimpolpare la catena di montaggio dedicata all’ultrasottile, a cui si affiancherà altrettante forza lavoro per l’imminente lancio di Apple Watch.

Il nuovo MacBook da 12 pollici andrà probabilmente a sostituire MacBook Air da 11 pollici, sebbene non sia ancora chiaro se ne manterrà il nome. La scorsa settimana sono apparsi online i mockup preliminari del dispositivo: almeno a livello estetico, si tratterà della prima rivoluzione da oltre un biennio per la linea Air. Il profilo si fa ancora più sottile, la tastiera diventa edge-to-edge e la scocca verrà completata con una rete di fori per agevolare la dissipazione passiva. Sì, perché il nuovo laptop sarà probabilmente senza ventole, grazie alle medie temperature con cui può operare il processore Intel Broadwell Core M scelto a questo scopo. Non ultimo, per mantenere un profilo davvero ridotto del computer, le porte presente saranno USB Type C: serviranno, di conseguenza, degli adattatori per sfruttare le classiche prese USB.

Al momento non è ancora noto il prezzo del modello, né le complete specifiche hardware. Allo stesso modo, non è dato sapere se Apple opterà per l’eliminazione anche del modello da 13 pollici, unificando così l’intera linea. Un fatto che già preoccupa gli utenti sui social network, considerato come i 13 pollici siano ormai la diagonale più diffusa e apprezzata per i computer portatili, ottimo compromesso tra dimensioni e praticità.

Galleria di immagini: Apple MacBook Air 2012

Fonte: DigiTimes • Via: MacRumors • Immagine: MacBook Air via Pixabay • Notizie su: Apple MacBook Air, , ,