QR code per la pagina originale

Google Traduttore: Word Lens e traduzione vocale

Il nuovo aggiornamento per Google Traduttore, su Android e iOS, rende l'app ancora più funzionale e versatile, grazie anche alla tecnologia di Word Lens.

,

I rumor dei giorni scorsi non erano infondati: l’applicazione Google Traduttore riceve oggi un importante aggiornamento sui dispositivi Android e iOS, che introduce funzionalità studiate per renderla ancora più potente e versatile, grazie soprattutto all’integrazione della tecnologia sviluppata da Word Lens, team acquisito nel maggio scorso dal gruppo di Mountain View.

Fino ad oggi l’app ha consentito di acquisire mediante fotocamera l’immagine di un testo, per poi tradurlo in 36 lingue. L’update porta questo sistema ad un livello successivo, permettendo agli utenti di effettuare la traduzione inquadrando una qualsiasi scritta, in tempo reale e senza nemmeno premere un pulsante: è infatti sufficiente, ad esempio, rivolgere l’obiettivo verso un cartello stradale per veder comparire sul display la traduzione. In questo caso Google non anticipa però la concorrenza: Bing ha introdotto una funzionalità similare find al 2012, sebbene la potenza di fuoco di Google possa rendere ora il servizio molto più dirompente.

Ancor più interessante, la nuova feature introdotta dal gruppo di Mountain View può essere utilizzata in modalità offline, ovvero quando non si dispone di una connessione Internet, come spesso accade durante i viaggi all’estero. La dimostrazione pratica è fornita dall’animazione seguente. Per il momento la traduzione istantanea è disponibile da e verso l’inglese associato a francese, tedesco, italiano, portoghese, russo e spagnolo. Google è comunque già al lavoro per introdurre il supporto ad altre lingue.

La nuova app Google Traduttore per la traduzione in tempo reale dei segnali stradali

La nuova app Google Traduttore per la traduzione in tempo reale dei segnali stradali

L’altra novità introdotta riguarda le conversazioni: con l’aggiornamento basta toccare il microfono per attivare la traduzione vocale, poi premerlo nuovamente in modo da far riconoscere alla tecnologia integrata la lingua di partenza. Dopo aver effettuato questo primo step tutto avverrà automaticamente, consentendo di tradurre in tempo reale qualsiasi conversazione.

La traduzione in tempo reale delle conversazioni vocali con la nuova versione dell'app Google Traduttore

La traduzione in tempo reale delle conversazioni vocali con la nuova versione dell’app Google Traduttore

Il rollout delle nuove funzionalità ha già preso il via e raggiungerà sia i dispositivi Android (Play Store) che quelli iOS (App Store) entro i prossimi giorni. Le statistiche ufficiali diffuse da bigG parlano di oltre 500 milioni di persone che ogni mese utilizzano Google Traduttore, per oltre un miliardo di testi al giorno. Gli strumenti annunciati oggi hanno come obiettivo quello di abbattere le barriere nella comunicazione, semplificando la circolazione delle informazioni indipendentemente dalla lingua scritta o parlata.

Fonte: Google Blog Italia • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni
  • 14/01/2015 alle 20:57 #409974

    Ale525
    Membro

    Bellissima novità: utile e semplice da usare!