QR code per la pagina originale

Fujifilm X-A2, XQ2, FinePix XP80 e FinePix S9800

Fujifilm ha presentato quattro nuove fotocamere, tra dispositivi compatti e mirrorless: tutto sui modelli X-A2, XQ2, FinePix XP80 e FinePix S9800.

,

Quattro nuove fotocamere, ideate per soddisfare le esigenze del segmento entry-level ma non solo. Fujifilm presenta oggi una serie di dispositivi che hanno come obiettivo principale quello di unire compattezza e funzionalità. Debutteranno tutte nel mese di marzo, offrendo buone alternative per chi è alla ricerca di una macchina mirrorless, compatta o bridge. Ecco di seguito le specifiche tecniche principali.

Fujifilm X-A2

La fotocamera Fujifilm X-A2 è equipaggiata con un sensore APS-C da 16,3 megapixel, processore d’immagine EXR Processor II, sensibilità ISO 200-6400 (estendibile fino a 25600), funzionalità Eye Detection AF, Auto Macro AF e Multi-Target “MULTI AF”, display LCD da 3 pollici inclinabile con risoluzione 920.000 pixel, registrazione video Full HD a 30 fps e modulo WiFi per la condivisione rapida dei file. Il lancio è previsto per il mese di marzo, al prezzo di 539,99 euro in kit con l’obiettivo XC16-50mm F3,5-5,6 OIS II e a 689,99 euro con anche l’ottica XC50-230mm F4,5-6,7 OIS II.

Fujifilm XQ2

Il modello Fujifilm XQ2 è dotato di un sensore X-Trans CMOS II da 2/3 pollici a 12 megapixel, processore immagine EXR Processor II, sistema AF con messa a fuoco in 0,06 secondi, zoom ottico f/1.8-f/4.9 4x (equivalente a 25-100 mm), tecnologia Lens Modulation Optimizer, display LCD da 3 pollici, sensibilità ISO 100-12800, Super Intelligent Flash, registrazione video Full HD e funzioni creative integrate. Le dimensioni del corpo macchina sono 100×58,5×33,3 mm. La vendita partirà in marzo, al prezzo di 379,99 euro.

Fujifilm FinePix XP80

Sensore BSI CMOS da 1/2,3 pollici a 16,4 megapixel e zoom ottico 5x con grandangolo 28 mm (10x in modalità Intelligent Digital Zoom), invece, per la compatta Fujifilm FinePix XP80. Anche in questo caso sono presenti la registrazione video in formato Full HD e 11 filtri avanzati per gli scatti, anche HDR. Non mancano il display LCD e il modulo WiFi per la condivisione rapida delle immagini. La fotocamera sarà disponibile sul mercato da marzo, al costo di 199,99 euro, in due colorazioni: giallo e blu.

Fujifilm FinePix S9800

Infine, il modello Fujifilm FinePix S9800 è una bridge con obiettivo superzoom ottico Fujinon 50x (equivalente 24-1200 mm, apertura f/2.9-f/6.5). Il livello di ingrandimento può addirittura essere raddoppiato grazie alla tecnologia Intelligent Digital Zoom. Per quanto riguarda il sensore, è un BSI CMOS da 1/2,3 pollici a 16,2 megapixel, con sensibilità ISO fino a 12800 e scatto continuo da 10 fps. Presente ancora una volta la registrazione video 1080p e un sistema di stabilizzazione ottica a 5 assi. Non mancano infine il mirino elettronico con risoluzione 920.000 pixel e le riprese HDR. L’alimentazione avviene con batterie AA. In vendita da marzo, la fotocamera avrà un prezzo di 299,99 euro.