QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S6, nuovo sensore per le impronte

Il Samsung Galaxy S6 dovrebbe integrare un lettore di impronte digitali touch-based. Il pulsante Home avrebbe quindi una maggiore dimensione.

,

Il Samsung Galaxy S6 integrerà un nuovo scanner per le impronte digitali, simile a quello presente negli iPhone 5S/6/6 Plus. L’attuale sensore, utilizzato per la prima volta nel Galaxy S5 e successivamente nei Galaxy Alpha, Tab S, Note 4 e Note Edge, permette di eseguire lo sblocco dello smartphone e altre funzioni specifiche (come i pagamenti con PayPal), ma non offre un’esperienza d’uso ottimale.

Il problema risiede nella progettazione dello scanner posizionato sotto il pulsante Home. Il sensore, infatti, è swipe-based, quindi l’utente deve strisciare il dito sul pulsante, ottenendo spesso risultati errati a causa della sua ridotta dimensione. Il tutorial che spiega come registrare l’impronta è scritto piuttosto male, per cui non è di grande aiuto. Esistono alcuni trucchi per sfruttare al meglio la funzionalità, ma non tutti li conoscono. Per questi motivi, il Galaxy S6 avrà un nuovo lettore di impronte touch-based, come quello presente nei dispositivi Apple.

Il nuovo sensore verrà ancora integrato nel pulsante Home, ma Samsung incrementerà leggermente la sua dimensione per consentire una lettura più accurata. Per quanto riguarda il lato software, gli utenti troveranno nel nuovo smartphone le stesse funzioni del Galaxy S5: verifica dell’identità e sblocco, login sui siti web, verifica dell’account Samsung per gli acquisti dei contenuti, Private Mode e pagamenti con PayPal.

Sul sito del produttore coreano è stato scoperto un user agent profile contenente una chiara indicazione della risoluzione del display, ovvero 1440×2560 pixel. Le altre specifiche tecniche dovrebbe essere le seguenti: processore Snapdragon 810/Exynos 7420, 3 GB di RAM, 32/64/128 GB di memoria interna e una fotocamera da 16 o 20 Megapixel. Novità sono attese anche per l’interfaccia TouchWiz e per le app preinstallate.