QR code per la pagina originale

Apple ricorda Martin Luther King

In occasione del Martin Luther King Day, Apple dedica l'homepage del sito ufficiale all'attivista simbolo dei diritti civili, scomparso nel 1968.

,

Si celebra oggi negli Stati Uniti il Martin Luther King Day, una giornata di sentito ricordo in onore dell’attivista scomparso nell’aprile del 1968. Apple ha voluto omaggiare il Premio Nobel per la Pace con una speciale immagine sul sito ufficiale.

Il Martin Luther King Day si celebra solitamente il terzo lunedì di gennaio, ovvero quello più prossimo al 15 dello stesso mese, giorno di nascita dell’attivista nell’ormai lontano 1929.

Molte aziende a stelle e strisce hanno deciso di concedere un giorno di vacanza ai dipendenti per onorare la ricorrenza, mentre Apple ha invece optato per delle celebrazioni in loco. A partire dal sito ufficiale, dove l’homepage è completamente dedicata al leader per i diritti civili degli afroamericani.

Oggi riflettiamo sulla vita e sulla visione di Martin Luther King, sul lavoro che continua al servizio delle più ampie preoccupazioni dell’umanità.

Martin Luther King sul sito Apple

Martin Luther King sul sito Apple (immagine: Apple).

Tim Cook, il CEO dell’azienda, è particolarmente legato alla figura dell’attivista politico, tanto da averlo citato più volte in occasione di interventi e dibattiti sui diritti civili. Il leader di Apple, infatti, ha assistito suo malgrado a fenomeni di razzismo durante l’infanzia, un fatto che pare l’abbia segnato profondamente e che tutt’oggi ricorda con un certo dolore. Ed è proprio la figura di Martin Luther King, assieme a molti altre icone dello scorso secolo, ad aver spinto Cook al lanciarsi a capofitto nella protezione dell’uguaglianza di genere, di orientamento sessuale, di etnia e di religione sul posto di lavoro. Nell’ultimo biennio, non a caso, Apple si è fatta portavoce delle istanze della comunità LGBT statunitense, anche esponendosi direttamente al Congresso per l’approvazione dei matrimoni fra persone dello stesso sesso.

Oltre all’intervento digitale, Apple ha deciso di focalizzare la sua attenzione sul volontariato. I dipendenti sono oggi incoraggiati a correre in aiuto del prossimo nonché delle associazioni e, stando almeno alle indiscrezioni pubblicate su 9to5Mac, l’azienda compenserà ogni ora di volontariato con un premio da 50 dollari.

Fonte: 9to5Mac • Immagine: Wikimedia • Notizie su: ,