QR code per la pagina originale

Una stilo per iPad Air Plus

Apple potrebbe lanciare una stilo digitale da affiancare a iPad Air Plus, il tablet da oltre 12 pollici che verrà probabilmente presentato in primavera.

,

iPad Air Plus, il tablet da 12.9 pollici che Apple potrebbe presentare a ridosso con la primavera, sarà forse dotato di una speciale penna stilo. È quanto sostiene Ming-Chi Kuo, analista di KGI Securities, con l’ennesima previsione sul nuovo dispositivo di Cupertino. Considerato come la Mela abbia sempre espresso una certa ritrosia nei confronti di questi accessori, il dubbio sorge lecito: sarà davvero così?

Non è certo un segreto: qualora Apple decidesse di lanciare un iPad Air Plus, un device da ben 12.9 pollici, lo farà per stringere l’occhiolino all’utenza business ed educational. In questi settori, il supporto di una penna grafica potrebbe essere fondamentale per l’interazione con il tablet, sia per prendere appunti che per bozze da realizzare al volo. Considerato come non molto tempo fa l’azienda sia riuscita a ottenere un brevetto per un simile dispositivo, le probabilità si fanno di giorno in giorno sempre più reali.

Cupertino ha sempre spinto sul fronte del touchscreen, tanto che già alla presentazione del primo iPhone il compianto Steve Jobs aveva preso in giro penne e altri accessori. L’obiettivo è sempre stato quello di aver tutto a portata di dito, ma forse questo proposito decade dato l’ingombro di quell’iPad Air Plus in cantiere.

Naturalmente, Apple non proseguirà in questo progetto seguendo le canoniche vie del mercato. La stilo targata mela morsicata sarà decisamente diversa rispetto ai prodotti oggi disponibili: stando alle ipotesi di Kuo, ma anche al recente brevetto, questa penna non solo sarà precisissima sul vetro capacitivo, ma potrà essere utilizzata anche su normale carta per una trasformazione fulminea dei propri appunti in digitale. Per farlo, il prodotto si avvarrà di una lunga schiera di sensori, tra cui anche accelerometro e giroscopio, per garantire il massimo della precisione per l’utente. Questo sistema sarebbe già stato ribattezzato “scrittura 3D”, poiché garantirà al consumatore la facoltà di scrivere su qualsiasi superficie, nonché a mezz’aria.

Sempre secondo Kuo, in un primo momento l’accessorio verrà venduto separato rispetto a iPad Air Plus, così da soddisfare unicamente quei clienti che ne faranno ovvia richiesta. Con il passare del tempo, invece, la stilo digitale potrebbe diventare una dotazione di default per il grande tablet.

Galleria di immagini: iPad Air 2, le immagini