QR code per la pagina originale

Windows Phone meno fastidiosi con un brevetto

Un brevetto concesso di recente descrive un sistema che modifica automaticamente la schermata di blocco per mostrare meno informazioni.

,

Microsoft potrebbe in futuro integrare in Windows Phone una funzionalità che trasforma gli smartphone in oggetti meno fastidiosi, soprattutto in determinate circostanze. Un brevetto concesso dallo United States Patent and Trademark Office descrive una nuova “modalità non appariscente” (inconspicuous mode in inglese) che riduce automaticamente la quantità di informazioni visualizzate sullo schermo del dispositivo mobile.

Gli smartphone hanno oggi sostituito diversi device, in quanto offrono molteplici funzioni (telefono, fotocamera, media player, sveglia, orologio, ecc.) e per questo motivo sono ormai fedeli compagni giornalieri. In alcuni casi, ad esempio al cinema, si dovrebbero disattivare almeno i suoni per non creare fastidio alle altre persone. La luce emessa dal display potrebbe ugualmente disturbare il proprio vicino, per cui Microsoft ha pensato di implementare un sistema che modifica automaticamente alcune impostazioni dello smartphone, sfruttando i sensori integrati.

La modalità non appariscente accede al chip audio, al GPS e al modulo WiFi per ridurre le informazioni mostrate sul display, disattivare i suoni, abbassare la luminosità dello schermo, cambiare colore e immagine di sfondo. Al cinema, ad esempio, è possibile usare un colore scuro per la schermata di blocco, sulla quale verrà visualizzato solo l’orario. La modalità viene attivata quando il sistema operativo rileva almeno una condizione ambientale prefissata. Il sistema può entrare automaticamente in inconspicuous mode se l’utente ha acquistato un biglietto del cinema su Internet o se ha inserito la data della proiezione nel calendario. Grazie al GPS e all’SSID della rete WiFi, la modalità viene attivata prima di entrare in sala e disattivata all’uscita.

Inconspicuous mode - Windows Phone

Ovviamente è possibile scegliere quali elementi devono comparire sullo schermo e disattivare completamente la funzionalità. Non è noto se questa modalità verrà integrata in Windows 10 Mobile o in una futura versione del sistema operativo.