QR code per la pagina originale

Windows 10, supporto parziale per Surface 2

Microsoft ha chiarito che i dispositivi basati su Windows RT, come il Surface 2, riceveranno solo alcune funzionalità incluse in Windows 10.

,

Windows 10 verrà offerto come upgrade gratuito agli utenti Windows 7, Windows 8.1 e Windows Phone 8.1 (se l’aggiornamento sarà effettuato entro il primo anno dal lancio). Durante l’evento di ieri sera, i dirigenti dell’azienda di Redmond non hanno chiarito il destino di Windows RT, il sistema operativo installato sul Surface 2. Sembra però che il supporto per questa versione sia agli sgoccioli.

Windows 10 è una piattaforma universale, quindi offrirà la stessa esperienza d’uso su PC, tablet e smartphone. La piena compatibilità sarà garantita però solo per i dispositivi con chip x86. Al termine dell’evento, Terry Myerson ha dichiarato che Microsoft è al lavoro su un update per Windows RT, senza però fornire ulteriori dettagli. Successivamente, l’azienda di Redmond ha rilasciato un comunicato che chiarisce meglio l’affermazione di Myerson. Tutti i modelli Surface Pro verranno aggiornati a Windows 10, mentre il Surface 2 (e il suo predecessore) riceveranno un update che include alcune delle funzionalità di Windows 10.

In realtà, Microsoft lancerà sul mercato un versione di Windows 10 per processori ARM, ma potrà essere installata solo su smartphone (la preview sarà disponibile a febbraio). Tutti i terminali Windows Phone 8.1 integrano infatti un chip Snapdragon di Qualcomm.

Potrebbe quindi ripetersi lo stesso “problema” che ha fatto arrabbiare i primi utenti Windows Phone. Invece di Windows Phone 8, Microsoft rilasciò Windows Phone 7.8 per gli smartphone Windows Phone 7.5, che aggiunse poche novità della nuova versione. Tra l’altro, sul sito dedicato a Windows 10 è scritto chiaramente che l’upgrade da Windows RT/RT 8.1 non sarà gratuito.

Galleria di immagini: Microsoft Surface 2, le foto