QR code per la pagina originale

Microsoft annuncia Outlook per iOS e Android

Microsoft ha rilasciato le nuove app Outlook per iOS e Android. Le funzionalità sono identiche a quelle presenti nelle app sviluppate da Acompli.

,

Circa due mesi fa, Microsoft aveva annunciato l’acquisizione di Acompli. Oggi, l’azienda di Redmond ha svelato i frutti dell’investimento: Outlook per iOS e Android. Entrambe sono infatti basate sullo stesso codice delle app per la gestione della posta elettronica sviluppate dalla startup di San Francisco. Anche il design è identico, quindi si tratta in sostanza di un rebrand. Microsoft ha comunque promesso aggiornamenti settimanali che introdurranno modifiche in termini di funzionalità.

Outlook per iOS è più completa di Outlook per Android, per cui la versione per il sistema operativo Google è disponibile in preview. La nuova app permette di gestire email, calendari, contatti e allegati in modo più semplice rispetto alle precedenti app (Outlook.com e Outlook Web App) offerte da Microsoft. Un utente business invia e riceve in media 121 email al giorno, ma l’uso del servizio non permette di incrementare la produttività. Per questo motivo, l’app separa le email in due schede: Prioritaria e Altra. Nella prima vengono automaticamente inserite quelle più importanti, nella seconda tutte le altre. Outlook apprende le abitudini dell’utente e sceglie la scheda più appropriata.

La nuova app sfrutta le gesture per eseguire le principali operazioni. Con un swipe a destra o a sinistra è possibile archiviare, cancellare, spostare, marcare come letta/non letta o specificare quando un email verrà letta. Il messaggio viene quindi eliminato dalla posta in arrivo e ricomparirà alla data/ora indicata. La ricerca predittiva consente di trovare email, contatti e file più velocemente, mentre i destinatari preferiti vengono mostrati in evidenza.

Galleria di immagini: Outlook per iOS, le immagini

Outlook offre inoltre una migliore gestione dei calendari. L’utente può visualizzare i dettagli di un meeting, accettare un invito e organizzare un incontro di lavoro, senza abbandonare l’applicazione. Anche la condivisione dei file è stata velocizzata. Con pochi tap è possibile inserire i link ai file nel corpo delle email e assegnare i permessi di visualizzazione ai destinatari. I Filtri Rapidi consentono di ordinare per le email per tipo (non lette, contrassegnate e con allegati).

Galleria di immagini: Outlook per Android, le immagini

L’interfaccia delle app è adattativa. Su iPad e tablet Android viene automaticamente modificato il layout per mostrare due pannelli, il calendario settimanale e le anteprime dei file. Outlook per iOS e Android è gratuita e disponibile in 30 lingue, tra cui l’italiano. Le app richiedono almeno iOS 8.0 e Android 4.0. Outlook può sincronizzare email, contatti, calendari e file da Office 365, Exchange Online, Exchange Server (2007 SP2, 2010, 2013), Outlook.com, Gmail, iCloud e Yahoo! Mail. Outlook può allegare i file conservati su OneDrive, Dropbox, iCloud, Google Drive e Box. Un futuro update permetterà di accedere a OneDrive for Business.

La nuova app Outlook sostituisce Outlook.com per Android e Outlook Web App (OWA) per iPhone/iPad/Android. Quest’ultima è ancora presente sugli store in quanto alcune funzionalità di Office 365 e Exchange Server non sono incluse in Outlook.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,