QR code per la pagina originale

Italian Mars Society e la missione V-ERAS

L'obiettivo della Italian Mars Society è quello di promuovere iniziative che possano portare un giorno a condurre la prima missione umana su Marte.

,

La Mars Society è un’organizzazione internazionale non-profit, fondata negli Stati Uniti da Robert Zubrin nell’agosto del 1998. Dopo il suo primo anno di vita, diversi chapter sono stati creati in giro per il mondo: tra questi, nel 2005, ha preso vita anche l’Italian Mars Society (IMS), con sede a Curno in provincia di Bergamo.

L’obiettivo principale è quello di favorire e supportare una serie di iniziative e progetti scientifici, con il fine ultimo di favorire il primo viaggio dell’uomo su Marte. A tale scopo, la IMS si propone di realizzare una vera e propria stazione fisica europea (con un progetto che è stato chiamato ERAS, ovvero “European Mars Analog Station”), sul modello delle stazioni che già la divisione statunitense ha costruito nel territorio nordamericano.

V-ERAS (acronimo che sta ad indicare “Virtual ERAS”) è quindi il precursore di ERAS e dovrebbe favorire sia la realizzazione della stazione che l’addestramento dei futuri astronauti. Per la sua realizzazione è stato fatto affidamento alle tecnologie di realtà virtuale del visore Oculus Rift e al tracciamento dei movimenti mediante il motion controller Kinect di Microsoft, indirizzato originariamente al catalogo videoludico delle console Xbox.

Il logo ufficiale dell'organizzazione Mars Society

Il logo ufficiale dell’organizzazione Mars Society

Uno degli obiettivi collaterali dell’Italian Mars Society è costituito dalla divulgazione dei risultati relativi alle attività svolte, anche al fine di coinvolgere in queste iniziative altri enti, sia pubblici che privati, oltre a stimolare l’interesse di studenti, ricercatori o semplici appassionati dell’esplorazione spaziale. Il portale Web della IMS propone spesso iniziative atte a promuovere la collaborazione ai suoi progetti. Per associarsi, consultare maggiori informazioni o eventualmente effettuare una donazione online, chiunque può fare riferimento all’apposita sezione del sito ufficiale.

Notizie su: ,