QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S6, sistema di pagamento LoopPay

Insieme al Galaxy S6, Samsung dovrebbe annunciare un sistema di pagamento mobile, basato sulla tecnologia di LoopPay, compatibile con tutti i POS.

,

In occasione della presentazione dei risultati trimestrali, un dirigente Samsung aveva promesso il lancio di uno smartphone di fascia premium con una “funzionalità speciale”. Lo smartphone in questione è ovviamente il Galaxy S6 mentre, secondo le indiscrezioni provenienti dalla Corea, la funzionalità speciale è un nuovo sistema di pagamento mobile.

Grazie al successo dei nuovi iPhone, Apple Pay è stato finora utilizzato per effettuare circa due terzi di tutte le transazioni mobile. Apple Pay, come altri sistemi di pagamento, è basato sul chip NFC integrato negli iPhone 6. Samsung invece avrebbe scelto una soluzione universale, compatibile con tutti i POS del mondo, sviluppata da LoopPay. Il sistema prevede l’uso di una particolare cover, in cui è presente un chip che simula il classico swipe della carta di credito. È sufficiente avvicinare lo smartphone al POS per pagare la somma dovuta. L’elettronica necessaria verrebbe integrata direttamente nel Samsung Galaxy S6 (e nel Galaxy S6 Edge).

Secondo la fonte coreana, Samsung sfrutterà il nuovo lettore di impronte digitali nascosto sotto il tasto home per aggiungere un ulteriore livello di sicurezza alle transazioni. Questo potrebbe essere il motivo per cui il Galaxy S6 avrà un sensore touch invece del sensore swipe presente nel Galaxy S5. Per avere una conferma bisognerà attendere la presentazione ufficiale prevista il 1 marzo al Mobile World Congress di Barcellona.