QR code per la pagina originale

Vodafone 4G, raggiunto l’80% della popolazione

Vodafone annuncia di aver raggiunto con la sua rete 4G l'80% della popolazione italiana ed oltre 150 comuni con il 4G+

,

Vodafone ha annunciato di aver raggiunto con la sua rete 4G oltre 3500 comuni, pari all’80% della popolazione italiana. Inoltre, l’operatore ha anche ampliato la sua rete 4G+ ad oltre 150 comuni in tutta Italia. Rete 4G+ che, basata sulla tecnologia LTE Advanced, consente ai clienti Vodafone di raddoppiare le prestazioni della loro connessione e raggiungere la velocità di 225 Mbps. Vodafone comunica anche che sono oltre 1,2 milioni i clienti che hanno sottoscritto un’offerta 4G e che oggi possono utilizzare appieno le potenzialità di smartphone e tablet di nuova generazione, ascoltando musica in streaming, condividendo file pesanti o vedendo film, programmi TV o eventi sportivi in diretta in alta definizione.

I clienti Vodafone che vogliono sperimentare le prestazioni di 4G e 4G+, e che oggi non hanno ancora attivato nessuna opzione dati in tal senso, possono farlo pagando una tantum di 10 euro per avere per tre mesi 2GB aggiuntivi per la navigazione, l’accesso a 30 milioni di brani musicali in streaming con Spotify Premium, film e serie TV con Infinity e le migliore partite del campionato e delle coppe europee in diretta HD su Vodafone Calcio. L’estensione della rete 4G e lo sviluppo del servizio 4G+ rientrano nella strategia di investimenti e valorizzazione dell’ultra-broadband di Vodafone. Con il Piano Spring, Vodafone sta investendo in Italia 3,6 miliardi di euro per lo sviluppo di reti di ultima generazione in fibra e 4G.

Vodafone è stato inoltre il primo operatore ad attivare il servizio di roaming 4G all’estero e ha oggi la rete di roaming 4G più estesa del mondo. I clienti dotati di SIM e device abilitati e di un’offerta 4G, possono infatti navigare fino alla velocità di 100 Mbps in download e 50 in upload sulla rete Vodafone in più di 25 paesi.

Non solo connettività ad alta velocità, comunque, Vodafone ha avviato la prima sperimentazione italiana di VoLTE (Voice Over LTE) nelle città di Milano, Roma e Ivrea. VoLTE è il nuovo standard di comunicazione che permette di effettuare chiamate voce su rete 4G sfruttando la superiore capacità di banda della rete mobile di nuova generazione. I clienti Vodafone potranno in futuro effettuare chiamate e videochiamate in alta definizione, continuando ad utilizzare la rete dati senza rallentamenti o interruzioni.