QR code per la pagina originale

Windows 10 RTM pronta a giugno?

La versione RTM di Windows 10 potrebbe essere annunciata a giugno assieme alla nuova linea Surface per essere in commercio nel periodo pre-scolastico

,

La versione RTM (Release to Manufacturing) di Windows 10 potrebbe arrivare per il prossimo mese di giugno. Secondo un nuovo report di Neowin, la casa di Redmond starebbe puntando all’inizio dell’estate per presentare pubblicamente la versione finale del suo sistema operativo. La scelta del mese di giugno avrebbe infatti molto più senso del tradizionale appuntamento di agosto. Presentare per Microsoft la versione RTM di Windows 10 per giugno significherebbe che i primi dispositivi dotati della nuova piattaforma software potrebbero arrivare in tempo per l’autunno ed in particolare per l’inizio delle vendite del periodo pre-scolastico.

Presentare la versione RTM di Windows 10 ad agosto, significherebbe, invece, che i prodotti dotati della nuova piattaforma della casa di Redmond non arriverebbero in tempo per il periodo dell’inizio della scuola, finestra temporale molto importante per le vendite di nuovi computer. La mossa più logica di Microsoft sarebbe quella di presentare la versione finale di Windows 10 per giugno in maniera tale che i primi dispositivi dotati del nuovo OS siano già pronti all’acquisto per il periodo di shopping pre-scolastico come una nuova linea di computer ibridi Surface. Oggi il Surface Pro 3 è un prodotto molto apprezzato ma Microsoft non può proporlo per sempre, così come non potrà proporre un nuovo Surface ancora equipaggiato con Windows 8.1.

Guardando a ritroso nel tempo, il Microsoft Surface Pro 3 fu proprio presentato nel periodo di giugno per essere poi commercializzato giusto in tempo per l’inizio del nuovo anno scolastico. Probabilmente anche con Windows 10 e con la nuova linea di Surface, Microsoft potrebbe avere in mente di seguire la stessa strada.

Trattasi comunque di speculazioni, ma delle future strategie della casa di Redmond probabilmente se ne saprà di più durante l’appuntamento BUILD di aprile dedicato agli sviluppatori.