QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S6, fotocamera Pro da 20 Megapixel

Emergono nuovi dettagli sulla fotocamera del Samsung Galaxy S6. Il software permetterà di scegliere la velocità dell'otturatore e la messa a fuoco manuale.

,

Il Samsung Galaxy S6 dovrebbe integrare una nuova fotocamera posteriore da 20 Megapixel che permetterà di scattare foto di qualità migliore rispetto a quelle del Galaxy S5, anche grazie alla disponibilità di una modalità Pro. Tuttavia, non è ancora certa la presenza del nuovo sensore. Il produttore coreano potrebbe inserirlo solo nella variante Galaxy S6 Edge.

Dalle informazioni raccolte dal sito SamMobile, la fotocamera frontale da 5 Megapixel è la stessa integrata nei modelli della serie Galaxy A. La fotocamera posteriore da 20 Megapixel è invece nuova e consentirà di scattare foto di qualità elevata, soprattutto in condizioni di bassa illuminazione. Il Galaxy S6 dovrebbe permettere di scegliere sei differenti risoluzioni: 20MP (5952×3348), 15MP (4464×3348), 11MP (3344×3344), 8MP (3264×2448), 6MP (3264×1836) e 2.4MP (2048×1152). Il software di gestione della fotocamera sfrutterà le API incluse in Android 5.0 Lollipop per offrire la modalità Pro.

Gli utenti potranno impostare diversi parametri, tra cui la messa a fuoco manuale e la velocità dell’otturatore. Sarà inoltre possibile salvare gli scatti in formato RAW. Si tratta di opzioni chiaramente indirizzate agli appassionati di fotografia. Samsung avrebbe anche aggiornato l’app Gallery per semplificare l’esecuzione di alcune operazioni.

Non è chiaro se il produttore coreano userà un sensore da 20 Megapixel nella versione finale del dispositivo. Tutto dipenderà dal costo e dal numero di unità prodotte. Samsung potrebbe offrire la fotocamera solo nel Galaxy S6 Edge, che avrà una diffusione più limitata del Galaxy S6. La conferma ufficiale si avrà durante l’evento Unpacked organizzato al Mobile World Congress di Barcellona.