QR code per la pagina originale

Pebble, nuovo update per Android Wear

Il nuovo firmware e l'update dell'app Android permettono di ricevere le notifiche dalle app Android Wear. Gli utenti possono impostare risposte custom.

,

Dopo due mesi di test riservati agli utenti iscritti al Beta Channel, Pebble ha rilasciato ufficialmente le nuove versioni del firmware e dell’app Android che aggiungono la compatibilità per Android Wear. Il motto usato per annunciare questa gradita novità, “If you can do it with Android Wear, you can do it with Pebble“, evidenzia chiaramente che le stesse funzionalità possono essere utilizzate senza acquistare uno smartwatch più costoso.

Grazie all’approccio open scelto da Google, gli utenti che usano i due modelli attualmente sul mercato (Pebble e Pebble Steel) possono ricevere le notifiche inviate da qualsiasi app Android Wear. Dopo aver installato il nuovo firmware 2.9 e la versione 2.3.0 dell’app Pebble per Android, sarà possibile associare gli smartwatch ad uno smartphone con almeno Android 4.0 e sfruttare le notifiche “azionabili”. L’utente può, ad esempio, rispondere agli SMS, ai messaggi ricevuti da Google Hangouts e approvare una richiesta di trasferimento fondi da Square Cash.

Risposte custom Pebble

I Pebbler possono inoltre impostare fino a cinque risposte predefinite alle notifiche, una funzionalità che i dispositivi Android Wear non supportano nativamente. Le risposte personalizzate appariranno sullo smartwatch quando la notifica prevede un’azione di reply. La nuova versione dell’app consente anche l’aggiornamento automatico quando il dispositivo è in idle. Sono stati infine corretti alcuni bug, tra cui quello con le notifiche di WhatsApp.