QR code per la pagina originale

Un Touch ID anche per MacBook e Magic Mouse?

Apple potrebbe introdurre il sensore Touch ID anche in MacBook e Magic Mouse: è l'indiscrezione proveniente da Taiwan, connessi ai distretti cinesi.

,

Touch ID, la tecnologia di riconoscimento delle impronte digitali già presente su iPhone e iPad, potrebbe fare presto il suo debutto anche sui MacBook e i Magic Mouse. È l’indiscrezione che proviene da Taiwan, sulla base di alcune informazioni dai distretti produttivi. Sull’affidabilità di quanto affermato, tuttavia, non vi è diretta conferma.

A quanto pare Apple sarebbe intenzionata a espandere la portata del suo tool di sicurezza ben oltre gli iDevice. Stando a quanto riportato dal sito Apple.club.tw, l’azienda vorrebbe posizionare un Touch ID in prossimità del trackpad multitouch di MacBook Air e di MacBook Pro, quindi inserirne un esemplare anche in Magic Mouse e, forse, anche in Magic Trackpad. Questa strategia, oltre ad aumentare la sicurezza di questi dispositivi, potrebbe essere anche correlata al successo di Apple Pay.

Sulle possibilità che queste indiscrezioni trovino conferma, però, non vi è accordo. Soprattutto in riferimento al possibile MacBook Air da 12 pollici, e quindi al redesign della linea, la posizione indicata per Touch ID implicherebbe un trackpad più piccolo, strategia che Apple potrebbe essere restia ad adottare. Inoltre, per l’utilizzo su OS X, la Mela non potrebbe sfruttare quei protocolli di sicurezza insiti in iOS, considerato come il sensore sia abbinato a delle funzioni dedicate dei chip A8 degli iDevice, processore ovviamente assente su desktop. Allo stesso modo, però, questo sito di Taiwan ha spesso rilasciato previsioni attendibili, non di rado accompagnate da leak di immagini, come nel caso di iPad Air 2.

È molto probabile, infine, che l’eventuale promozione di Touch ID all’universo Mac non avvenga sui prodotti più imminenti nella linea. Il prossimo 24 febbraio potrebbe verificarsi un aggiornamento hardware dei MacBook Air, con processori più generosi della famiglia Intel Broadwell. Allo stesso tempo, entro la fine della primavera Apple potrebbe presentare i nuovi MacBook da 12 pollici con nuova scocca e, forse, completamente privi di ventole. Entrambi i modelli non dovrebbero vedere l’adozione di Touch ID.

Galleria di immagini: Apple MacBook Air 2012

Fonte: Apple.Club.tw • Via: MacRumors • Immagine: Pixabay • Notizie su: Apple MacBook Air, , ,