QR code per la pagina originale

Wind Infostrada, problemi di connettività ADSL

Da alcune ore la rete Infostrada presenterebbe problemi di connettività. I clienti ADSL segnalano navigazione lenta e problemi d'accesso a molti siti

,

Gli utenti ADSL di Infostrada stanno segnalando problemi di connettività da circa un paio di ore. Nei dettagli, gli utenti riscontrerebbero lentezza nella navigazione e l’impossibilità di accedere a molti siti come, per esempio Facebook (varie le segnalazioni su Twitter, ove l’hashtag #facebookdown ha immediatamente preso il volo raccogliendo le lamentele di quanti hanno scoperto il guasto proprio in assenza dell’accesso al social network). Non ci sono, al momento, dichiarazioni ufficiali del provider sul motivo del guasto tecnico e soprattutto quando le linee ADSL torneranno a funzionare correttamente.

Qualche problema si risconterebbe anche su rete mobile Wind. Il call center al numero 155 risulta inoltre muto. I clienti che hanno provato ad effettuare una chiamata all’assistenza tecnica non sono riusciti a parlare con nessun operatore. Modificare i DNS sembrerebbe non portare alcun beneficio. Gli utenti segnalano, infatti, che sostituire i DNS di Infostrada con quelli di Google o di OpenDNS non risolve i problemi di navigazione e di lentezza. Mancando qualsiasi comunicazione ufficiale da parte del provider, il guasto tecnico potrebbe essere generato da un problema di routing della rete Wind Infostrada.

Difficile infatti che il problema nasca da una manutenzione straordinaria della rete. Un problema di connettività a cui Wind Infostrada non è purtroppo nuova. Lo scorso giugno, un vasto blackout lascio offline per diverse ore tutta l’utenza fissa e mobile dell’operatore.

Aggiornamento ore 12.12:

Continuano le segnalazioni di disservizi. I problemi della rete ADSL di Infostrada non sarebbero ancora rientrati.

Aggiornamento ore 12.30:

Gli utenti segnalano ancora un funzionamento a singhiozzo soprattutto verso le destinazioni estere.

Aggiornamento ore 14.15:

La situazione sembra essere tornata lentamente alla normalità. Nessuna comunicazione ufficiale da parte dell’operatore sui motivi del disagio.

Notizie su: