QR code per la pagina originale

Snapchat per iOS aggiunge la musica ai video

Snapchat per iOS consente di registrare un video durante la riproduzione di un brano musicale. L'audio viene catturato con il microfono dello smartphone.

,

Da qualche tempo, Snapchat sta sperimentando varie opzioni per integrare meglio la musica nella sua applicazione, promuovendo eventualmente artisti famosi. In Snapchat 9.2.0 per iOS è stata aggiunta una funzionalità che permette di registrare video mentre viene riprodotto un brano musicale sullo smartphone. La stessa feature dovrebbe arrivare anche su Android.

In precedenza, quando l’utente avviava la registrazione di un video, la riproduzione della musica veniva automaticamente bloccata. Il fastidioso problema è presente anche con Vine, Instagram e l’app predefinita dell’iPhone. Con la nuova versione di Snapchat è finalmente possibile registrare un video e usare la musica come sottofondo. L’utente può quindi sfruttare gli enormi cataloghi di iTunes, Spotify, SoundCloud e altri servizi di streaming per creare video personalizzati. Non è più necessaria una seconda sorgente per creare contenuti multimediali da condividere con gli amici.

L’audio viene catturato dal microfono dello smartphone, quindi la qualità non è molto elevata. Inoltre, la musica viene registrata ad alto volume, pertanto l’utente deve urlare se vuole aggiungere la propria voce. Per una strana coincidenza, la funzionalità è stata attivata pochi giorni dopo il blocco dell’accesso al servizio dall’app Mindie, che consentiva di aggiungere un brano come colonna sonora dei video.

Snapchat potrebbe in futuro sottoscrivere accordi con artisti e case discografiche per consentire l’acquisto dei brani utilizzati. In base alle recenti indiscrezioni, l’azienda sarebbe vicina all’acquisizione di Big Machine, l’etichetta di Taylor Swift.

Fonte: TechCrunch • Notizie su: