QR code per la pagina originale

Peugeot, connessione è sicurezza

Un GPS e un servizio di connettività possono rendere un'auto più sicura: Peugeot declina l'innovazione nei servizi Connect SOS e Connect Assistance.

,

Piccole innovazioni, applicate ad una tecnologia datata ed estremamente diffuse, possono configurare un enorme passo in avanti per l’esperienza d’uso. Ed è così che un semplice modulo GPS applicato ad una automobile può configurare passi avanti di grande utilità, che i grandi marchi dell’automotive stanno poco alla volta sviluppando per riconfigurare il proprio rapporto con il cliente. Peugeot, in particolare, ha dato espressione a questo tipo di innovazione puntando tutto sulla sicurezza e l’assistenza.

L’abitacolo di una automobile è un piccolo ambiente domestico che circonda e coccola il guidatore e i suoi compagni di viaggio. Questa sensazione è però vera soltanto nella misura in cui il viaggio è la tratta tra una partenza ed un arrivo: nel caso in cui sopravvenga un ostacolo a metà strada, invece, tali certezze crollano e per decenni un semplice incidente o un qualsivoglia guasto hanno rappresentato una insidia. Rimanere in mezzo a una strada, magari di notte, significa rimanere soli. Nemmeno la telefonia ha risposto appieno alle necessità che una situazione di questo tipo fa emergere, perché non sempre i giusti contatti sono immediatamente a disposizione e non sempre sono facilmente reperibili.

Peugeot Connect SOS

Peugeot ha risposto a tutto ciò con un semplice pulsante: “SOS”. Connect SOS è un filo diretto tra l’auto e un servizio di assistenza disponibile 7 giorni su 7, 24 ore al giorno, così che il guidatore non possa mai essere solo durante i propri spostamenti. L’azienda ha pensato il servizio per qualsiasi tipo di situazione: un incidente, un problema improvviso di salute, un attacco esterno o qualunque altra circostanza che richieda un immediato allarme. In taluni casi non serve neppure l’interazione umana: qualora un incidente metta in difficoltà il guidatore, è sufficiente che scatti l’airbag per far partire la chiamata e mettere immediatamente in contatto con il responsabile Peugeot (appositamente predisposto ad affrontare situazioni di questo tipo).

Per evitare falsi positivi, quali ad esempio un click non desiderato che faccia scattare l’allarme in momenti di assoluta tranquillità, Connect SOS prevede che la chiamata parta soltanto quando il pulsante viene tenuto premuto per almeno 2 secondi: deve insomma trattarsi di una scelta consapevole, abbattendo il numero delle chiamate errate e mantenendo pertanto massime performance al servizio.

Una volta avviata la chiamata di emergenza non è necessario fornire all’assistente la propria posizione (non sempre facile da localizzare e comunicare): l’auto è localizzata direttamente dalla strumentazione di bordo, le informazioni passano istantaneamente a Peugeot e l’assistenza può così avviare tutto quanto necessario per un intervento rapido ed efficace.

Peugeot Connect SOS

Peugeot Connect SOS

Peugeot Connect Assistance

Per casi di difficoltà che non determinano però l’urgenza di un allarme, il medesimo servizio è declinato anche in un’altra formula: un click sul pulsante del simbolo Peugeot sul cruscotto avvia infatti una chiamata per richiedere assistenza in caso di difficoltà meccaniche. Anche in questo caso l’assistenza è continua, 7/7 e 24/24, senza costi aggiuntivi per l’utente (unico requisito è l’opzione Peugeot Connect in fase d’ordine del veicolo).

Anche in questo caso, soprattutto, la localizzazione dell’autovettura è automatica: ci pensa il GPS di bordo, senza bisogno di fornire indicazione alcuna. così facendo, Peugeot ha la possibilità di intervenire con estrema rapidità, consentendo una “Connect Assistance” rapida e puntuale per un intervento risolutore.

Peugeot Connect Assistance

Peugeot Connect Assistance

Entrambi i servizi sono disponibili sul territorio italiano e in lingua italiana.

Notizie su: