QR code per la pagina originale

Windows 10, Microsoft integrerà asm.js in Chakra

La tecnologia, già presente in Firefox, verrà implementata anche in Internet Explorer 11 su Windows 10. Microsoft lavorerà insieme a Mozilla.

,

Microsoft ha apportato numerose modifiche al motore JavaScript Chakra usato da Internet Explorer 11 su Windows 10, migliorando prestazioni, sicurezza e interoperabilità. L’azienda di Redmond ha ora annunciato che il nuovo sistema operativo supporterà asm.js. Ciò consentirà di incrementare ulteriormente la performance del browser. Il lavoro di sviluppo verrà effettuato in collaborazione con Mozilla.

Il supporto per asm.js è una delle funzionalità più richieste dagli utenti e presto verrà integrata in Chakra. Microsoft spiega che da alcuni mesi ha iniziato ad approfondire le conoscenze della tecnologia. Asm.js è un linguaggio di programmazione intermedio, sottoinsieme del linguaggio JavaScript, che permette di aumentare le prestazioni delle applicazioni web scritte in C o C++, attraverso la traduzione del codice originario in codice JavaScript con un compilatore source-to-source, ad esempio Emscripten. Sfruttando altre tecnologie web, come WebGL e Web Audio, è possibile ottenere prestazioni paragonabili a quelle delle applicazioni native.

Mozilla è stata la prima software house ad aggiungere il supporto per asm.js in Firefox 22, pubblicando anche diverse demo, la più nota delle quali è lo sparatutto in prima persona BananaBread. La fondazione fornirà il suo aiuto a Microsoft per portare la tecnologia in Chakra.

Oltre alla maggiore velocità di esecuzione del codice JavaScript, asm.js garantisce l’interoperabilità attraverso diverse piattaforme e browser. Il motore Chakra di Internet Explorer 11 offrirà su Windows 10 prestazioni superiori a quelle dello stesso browser integrato in Windows 8.1. Microsoft pubblicherà maggiori informazioni in futuro e includerà il supporto per asm.js in una prossima build del sistema operativo.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,