QR code per la pagina originale

YouTube Kids: l’applicazione debutta negli USA

YouTube Kids è disponibile per Android e iOS, al momento solo negli USA: un'applicazione realizzata su misura per l'intrattenimento dei più piccoli.

,

Come annunciato nei giorni scorsi, YouTube Kids è una realtà: l’applicazione debutta oggi in via ufficiale sui dispositivi Android e iOS, in download gratuito negli Stati Uniti. Un software sviluppato appositamente per i più piccoli, in modo da poter consentire loro una navigazione sicura sulla piattaforma di video sharing, senza il rischio di incappare in contenuti non adatti ai bambini. Al momenti non è dato a sapere quanto l’app arriverà in Europa.

Tra le funzionalità offerte ci sono anche quelle dedicate al parental control, che consentono ai genitori di impostare un limite di tempo oltre il quale l’applicazione smette di funzionare, evitando così un utilizzo eccessivo. Per quanto riguarda l’interfaccia, sono presenti immagini e pulsanti di grandi dimensioni, accompagnate da icone dal design elementare, che accompagnano bambini di tutte le età nella navigazione, anche senza l’aiuto di un adulto. Va poi segnalato il supporto ai comandi vocali, utile a coloro che ancora non sanno scrivere o digitare sul display per effettuare una ricerca.

L’applicazione YouTube Kids è progettata per far sì che le piccole menti curiose possano immergersi in un mondo di scoperte, apprendimento e intrattenimento. Il software è gratuito, semplice da utilizzare e offre video adatti a tutte le età, canali e playlist. YouTube Kids include show popolari tra i più piccoli, oltre a contenuti di filmmaker, insegnanti e creatori da tutto il mondo.

Tra le impostazioni presenti, utili soprattutto per i genitori, anche quella che permette di disabilitare la riproduzione degli effetti sonori e della musica di sottofondo, la possibilità di disattivare la funzione di ricerca e un modulo per inviare feedback al team di YouTube, che una volta analizzati serviranno a migliorare il software. Al momento i contenuti proposti dall’app sono quelli di canali come Sesame Street, Thomas & Friends, Dreamworks, Mother Goose Club, Talking Tom and Friends, National Geographic Kids, TuTiTu e Super Simple Songs, ma l’elenco è destinato ad allungarsi prossimamente.

Commenta e partecipa alle discussioni