QR code per la pagina originale

Google conferma l’arrivo del Chromebook Pixel 2

La seconda generazione del Chromebook Pixel è ormai alle porte: la conferma arriva direttamente da Google, che parla di un concept destinato allo sviluppo.

,

Google ha lanciato il Chromebook Pixel nel febbraio 2013, per dimostrare come la piattaforma Chrome OS sia in grado di soddisfare anche i più esigenti, con una potenza di calcolo e elevata e funzionalità da top di gamma. Un laptop dalle specifiche tecniche avanzate, dotato di un display touchscreen e con un design curato nei minimi dettagli. Presto potrebbe debuttare sul mercato il secondo modello, che al momento è possibile chiamare Chromebook Pixel 2, in attesa di sapere quale sarà il nome ufficiale.

A parlarne è stata nei giorni scorsi Renee Nieme di Google, in occasione di un evento andato in scena a San Diego. Purtroppo non sono state svelate le caratteristiche del nuovo computer portatile, così come non è dato a sapere quale sarà il prezzo una volta giunto nei negozi. Tutto ciò che emerge dalla breve dichiarazione, riportata di seguito, è che sarà messo in vendita a breve e che si tratterà di una sorta di concept. È dunque lecito ipotizzare un debutto nei prossimi mesi, forse in occasione dell’evento I/O 2015 dedicato agli sviluppatori che andrà in scena a San Francisco alla fine di maggio.

Abbiamo un nuovo Pixel in arrivo e sarà disponibile presto. Lo metteremo in vendita, ma voglio chiarire una cosa: si tratta di una piattaforma per lo sviluppo. È un concept. Non ne creiamo molti, a dire la verità nessuno.

La spesa richiesta per l’acquisto potrebbe essere allineata a quella del primo modello, ovvero 1.300 dollari al lancio, di gran lunga superiore rispetto al resto della linea Chromebook. Alcuni rumor comparsi in Rete di recente parlano di un display da 12,85 pollici e della dotazione delle porte USB Type-C, ovvero quelle dotate del connettore reversibile.

Galleria di immagini: Chromebook Pixel