QR code per la pagina originale

Apple: le mappe Flyover arrivano a Venezia

Apple abilita il supporto delle mappe Flyover a nuove città mondiali, tra cui Venezia: il capoluogo veneto sarà disponibile in 3D nelle prossime ore.

,

Apple estende il suo servizio di mappe Flyover a un piccolo gruppo di nuove città, tra cui l’italianissima Venezia. Da oggi sarà possibile ammirare il capoluogo veneto in 3D, sui dispositivi targati mela morsicata abilitati a questa funzione.

Come già noto, con iOS 6 l’azienda californiana ha abbandonato il supporto mappe di Google, per proporre una propria alternativa. Nonostante le polemiche iniziali, la cartografia di Cupertino è andata negli anni migliorando, fino all’attuale versione compresa in iOS 8. Tra le normali funzioni, come la visualizzazione stradale o via satellite, per alcune città è stato abilitato un supporto in 3D. Il servizio, chiamato Flyover, consente di sorvolare alcune aree urbane con una visualizzazione interattiva a tre dimensioni, affinché l’utente possa esplorare dei punti d’interesse con un livello di realismo quanto più alto possibile.

A oggi la piattaforma comprende circa 120 location in tutto il modo, a cui si sono aggiunte ieri altre nuove città: Baton Rouge e Boise negli USA, Cáceres in Spagna, Edimburgo in Scozia, Guadalajara in Messico, Ponce a Porto Rico, Linz in Austria, Rennes in Francia e l’italiana Venezia. Nelle prossime ore, di conseguenza, si potrà ammirare piazza San Marco e il Ponte di Rialto in tre dimensioni, così come tutti gli altri luoghi simbolo della città.

Venezia sulle Mappe Apple

Venezia sulle Mappe Apple

Flyover è disponibile per iPhone 4S e successivi, iPad 2 e successivi, iPad Mini, iPod Touch di ultima generazione e, naturalmente, è integrato nell’applicazione Mappe di OS X Yosemite. La visualizzazione di edifici e altre strutture in 3D, tuttavia, potrebbe essere al momento non disponibile per tutti gli utenti, almeno per quelle località di recente introduzione: Apple sta aggiornando ora i propri server, di conseguenza il servizio sarà progressivamente attivo per gli utenti di tutto il mondo nelle prossime ore.

Il capoluogo veneto si aggiunge ad altre città italiane dove il servizio FlyOver è già disponibile, come Milano, Roma, Perugia, Ancona e Cittadella.

Galleria di immagini: iOS 8, le foto