QR code per la pagina originale

WhatsApp Web anche con Firefox e Opera

WhatsApp Web è ora compatibile con Firefox e Opera. All'appello manca il supporto per Internet Explorer e Safari. Anche gli utenti iOS devono aspettare.

,

Anche gli utenti Firefox e Opera possono ora utilizzare WhatsApp Web sul proprio computer. La prima versione del client web era infatti compatibile esclusivamente con Chrome. Per il momento, Internet Explorer e Safari non sono ancora supportati, ma potrebbero unirsi al gruppo con un futuro aggiornamento.

WhatsApp Web, annunciato il 21 gennaio, permette di usare il noto servizio di messaggistica sul desktop, all’interno di una finestra del browser. Anche se in alcune circostanze potrebbe essere fonte di distrazione, la possibilità di usare mouse e tastiera velocizza di molto la scrittura e la condivisione dei file. L’utente può impostare le notifiche (avvisi e suoni) per la singola sessione o per sempre, cliccando il link “Attiva notifiche desktop”, quindi spostare l’attenzione su un’altra scheda.

Galleria di immagini: WhatsApp Web, le immagini

Per usare il servizio è necessario seguire una semplice procedura di login che prevede la scansione di un QR Code, dopo aver selezionato la voce WhatsApp Web nel menu dell’app su Android, Windows Phone e BlackBerry. Il primo passo però è scaricare le ultime versioni di WhatsApp dai rispettivi store. iOS non è supportato a causa delle limitazioni della piattaforma Apple, quindi gli utenti che possiedono un iPhone non possono accedere al client web.

WhatsApp Web include le principali funzionalità della versione mobile. In futuro potrebbero essere aggiunte opzioni più avanzate, come la moficia del profilo, la creazione dei gruppi e l’archiviazione/cancellazione delle conversazioni.