QR code per la pagina originale

MWC 2015: ZTE Grand S3 si sblocca con gli occhi

Al Mobile World Congress 2015, ZTE presenta il nuovo smartphone Android ZTE Grand S3 che si caratterizza per la tecnologia di scansione dell'iride

,

Al Mobile World Congress 2015 di Barcellona, ZTE annuncia ufficialmente il suo nuovo smartphone Android di fascia alta ZTE Grand S3 che si caratterizza per essere il primo dispositivo mobile ad adottare un sistema di sicurezza biometrico basato sulla scansione dell’iride. ZTE Grand S3 offre una dotazione tecnica di buon livello anche se non al passo della concorrenza. Il nuovo smartphone Android di ZTE offre, innanzitutto, ai consumatori un ampio display touch da 5,5 pollici con risoluzione Full HD.

Il cuore pulsante dello ZTE Grand S3 è un processore Qualcomm Snapdragon 801 da 2,5 Ghz abbinato ad una GPU Adreno 330 ed a 3 GB di memoria RAM. Lo spazio per archiviare foto, dati ed applicazioni è di 16 GB ovviamente espandibile attraverso le comuni memorie MicroSD. Curato anche l’aspetto multimediale con la presenza di due fotocamere: la prima, collocata sul retro della scocca presenta un sensore da 16 MP con flash led. Anteriormente trova, invece, posto una fotocamera da ben 8 MP pensata per i selfie. Non mancano, inoltre, tutti quei sensori e supporti oggi irrinunciabili per un terminale moderno come l’LTE, il WiFi ed il Dolby Sound. La batteria da 3100 mAh dovrebbe, infine, garantire una buona autonomia d’uso.

ZTE Grand S3 è distribuito con Android 4.4 KitKat di serie con un’interfaccia personalizzata dal produttore. Ma il punto di forza del nuovo ZTE Grand S3 è sicuramente l’introduzione del sistema di sicurezza biometrico basata sulla scansione dell’iride. La tecnologia sviluppata da EyeVerify può essere utilizzata, per esempio, per autorizzare pagamenti mobili, sbloccare lo schermo o accedere ad un contenuto protetto. La scansione dell’iride non è rapida come quella delle impronte digitali, anche perché servono entrambi gli occhi, tuttavia garantisce un più elevato standard di sicurezza. Una tecnologia che però presenta un limite d’utilizzo negli ambienti con scarsa luminosità dove la fotocamera anteriore fa fatica ad effettuare la scansione dell’iride.

ZTE Grand S3 sarà distribuito, inizialmente, sul mercato cinese al prezzo di circa 430 euro.