QR code per la pagina originale

OS X 10.10.3 in beta pubblica: arriva Photos

Apple ha rilasciato OS X 10.10.3 in beta pubblica, affinché anche l'utente comune possa saggiare in anteprima le novità dell'attesa applicazione Photos.

,

Apple ha rilasciato OS X 10.10.3 in beta pubblica, così come anticipato qualche giorno fa. Gli iscritti all’OS X Beta Program, lo stesso con cui si è potuto testare Yosemite la scorsa estate, potranno scaricare la nuova beta del sistema operativo prima del suo rilascio definitivo. E le novità sono importanti, poiché questa versione abiliterà finalmente l’applicazione Photos.

Il pacchetto di download, identificato dal numero di build 14D87p, è disponibile su Mac App Store per gli utenti già registrati al servizio di beta pubblica di OS X Yosemite. Apple consiglia l’installazione su una macchina o una partizione d’uso secondaria, poiché il software distribuito potrebbe non essere completamente stabile, tanto da richiedere la cancellazione o l’installazione ex novo dello stesso Yosemite. Inoltre, sarà necessario effettuare un backup di tutti i propri documenti prima di procedere all’operazione.

L’applicazione Photos è stata annunciata lo scorso autunno in concomitanza con il lancio definitivo di OS X Yosemite, in sostituzione di iPhoto e Aperture. Dopo tanti mesi d’attesa, Apple è finalmente pronta per la prima distribuzione fra gli utenti: è forse per questo che la società californiana ha optato per una beta pubblica, affinché possa ottenere da subito un prezioso feedback. Il software si propone di coniugare l’immediatezza delle funzioni consumer di iOS e iPhoto con le funzioni per professioniste tipiche di Aperture.

La navigazione fra le fotografie archiviate sul proprio Mac è molto simile a quella introdotta con iOS 7, con la tipica suddivisione a “momenti”, evoluzione del rullino fotografico. Gli strumenti di editing di base ricordano da vicino quelli già in uso per iPhoto per iPhone e iPad, mentre quelli professionali non dovrebbero far sentire troppo la mancanza di Aperture. Naturalmente, grazie alle funzioni connesse con iCloud e iCloud Photo Library, tutte le immagini saranno automaticamente sincronizzate con i dispositivi, i laptop e i desktop collegati allo stesso Apple ID.

Non è dato ancora sapere quando OS X 10.10.3 verrà rilasciato in via definitiva, anche se si vocifera un lancio a fine marzo, in concomitanza con iOS 8.2. Molte delle strategie dell’azienda saranno comunque svelate il prossimo lunedì, in occasione dell’evento ufficiale annunciato la scorsa settimana.

Galleria di immagini: OS X Yosemite, le foto