QR code per la pagina originale

MWC 2015: Honor 6+ con dual camera e Honor 4X

Al Mobile World Congress 2015 di Barcellona, Honor annuncia per il mercato europeo gli smartphone Android Honor 6+ con doppio obbiettivo e Honor 4X

,

Dal palcoscenico del Mobile World Congress 2015 di Barcellona, Honor, brand di Huawei, presenta le sue novità in campo mobile per il mercato europeo annunciando l’innovativo Honor 6+ e l’Honor 4X. Il primo smartphone presentato alla fiera spagnola è l’Honor 6+, un prodotto che si caratterizza per la doppia ottica posteriore che lavorando in parallelo consente di ottenere prestazioni fotografiche senza uguali in ambito smartphone. Grazie al doppio obbiettivo gestito da un processore dedicato, Honor 6+ riesce a catturare il doppio della luce e con un tempo di messa a fuoco di soli 0,1 secondi, gli utenti saranno in grado di scattare immagini splendide e nitide anche di notte.

Honor 6+ si caratterizza anche per un design molto curato ed elegante. La scocca dalle dimensioni compatte, 150.4 x 75.7 x 7.5 mm per 165 grammi di peso, racchiude uno schermo da 5,5 pollici Full HD con contrasto 1500:1. Cuore pulsante di questo smartphone il processore proprietario Kirin 925 a 32 bit caratterizzato dall’architettura octa-core da 1.8 ghz a cui sono abbinati 3 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria flash espandibile sino a 128 GB tramite le memorie MicroSD. Honor ha lavorato molto sul fronte multimediale e i due obbiettivi collocati sul retro della scocca dispongono entrambi di un sensore da 8 MP.

Frontalmente trova, invece, posto una fotocamera da ben 8 MP pensata per i selfie. Non mancano sensori e supporti come l’LTE, il WiFi, il GPS ed il Bluetooth. Da sottolineare che Honor 6+ è un terminale Dual SIM con una particolarità quasi unica. Il secondo slot per le SIM può essere utilizzato per inserire la MicroSD.

Infine, grazie all’ottimizzazione del processore ed alla batteria da ben 3600 mAh, Honor dichiara un’autonomia d’uso superiore ai 2 giorni.

Honor 6+ arriverà in primavera quando Honor terrà un evento ad aprile in cui svelerà tutti i dettagli del suo lancio.

Honor 4x

Honor 4x (immagine: Honor).

Honor 4X, invece, è uno smartphone di fascia media proposto all’interessante prezzo di 199 euro. Nonostante non si tratti di un prodotto di fascia alta, le caratteristiche di Honor 4X sono molto interessanti. Caratterizzato da un design elegante e da ingombri contenuti, 152.9 x 77.2 x 8.65 per 170 grammi, Honor 4x offre un luminoso schermo da ben 5,5 pollici con risoluzione HD. Cuore pulsante del dispositivo il processore Kirin 620 Octa Core a 64 bit da 1,2 Ghz abbinato a a 2 GB di memoria RAM ed a 8 GB di memoria flash ovviamente espandibile sino a 32 GB attraverso le classiche MicroSD.

Non mancano sensori e supporti come il WiFi ed il GPS. Honor, sottolinea la potenza del modem LTE dello smartphone in grado di offrire una connettività wireless senza compromessi. Non meno interessante il reparto multimediale con due fotocamere. La prima, posteriore, da 13 MP e la seconda, sul frontale della scocca, da 5 MP per i selfie. La batteria da 3000 mAh dovrebbe garantire, secondo il produttore, sino a 72 ore di autonomia. Anche Honor 4X dispone del supporto Dual SIM.

Honor 6+ e Honor 4X dispongono entrambi di Android 4.4 KitKat con l’interfaccia EMUI 3.0.