QR code per la pagina originale

Kantar: Windows Phone, lievi segni di ripresa

Secondo Kantar, nel trimestre novembre, dicembre e gennaio, Windows Phone arresta l'emorragia di utenti recuperando lievemente quote di mercato

,

Windows Phone mostra lievi segni di ripresa con un leggero aumento delle quote di mercato in Europa, anche in Italia, uno dei mercati dove il sistema operativo di Microsoft ha sempre dimostrato di ottenere molti apprezzamenti. Numeri che emergono dall’ultimo rilevamento di Kantar che ha pubblicato l’analisi sulle quote di mercato dei principali sistemi operativi per dispositivi mobili nel trimestre novembre 2014, dicembre 2014 e gennaio 2015. Dunque, la piattaforma di Microsoft, prendendo in considerazione i numeri di questo trimestre, possiede a livello europeo, secondo Kantar, il 9,6%, un dato in leggera crescita sia rispetto alla rilevazione del trimestre precedente (8,9%), sia rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (9,4%).

Quote di mercato che crescono lievemente anche in Italia (13,2%) rispetto alla rilevazione precedente (12,7%) ma calano rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (16,9%). Per la piattaforma mobile di Microsoft sembra essersi dunque arrestata l’emorragia di utenti che aveva caratterizzato le rilevazioni degli ultimi mesi, sebbene, i fasti dell’anno scorso siano purtroppo ancora molto lontani quando in alcuni paesi come l’Italia, Windows Phone risultava addirittura più apprezzato di iOS. Sicuramente, il debutto di molti smartphone Windows Phone di fascia bassa, proposti a prezzi concorrenziali, ha giovato alle vendite soprattutto nel periodo natalizio ma questo non basta per far compiere a Windows Phone quel salto che Microsoft cerca. La mancanza d nuovi top di gamma si fa sentire, ma come sottolineato da Microsoft stessa, nuovi prodotti top class arriveranno solo con il debutto di Windows 10. Quindi, con buona probabilità, le vendite dei terminali di Microsoft potranno “soffrire” ancora per molti mesi.

Kantar

Kantar market share novembre, dicembre e gennaio (immagine: Kantar).

Protagonista delle rilevazioni di Kantar per questo trimestre è comunque iOS che fa segnare nuovi record grazie alle vendite dei nuovi iPhone 6 che hanno permesso ad Apple di ottenere risultati record sul mercato cinese. IOS che cresce anche in Europa a discapito di Google che mostra lievi segni di flessione. Situazione che però potrebbe mutare con l’arrivo sul mercato dei nuovi smartphone Android presentati al Mobile World Congress 2015 di Barcellona come i nuovi Samsung Galaxy S6 e HTC One M9.