QR code per la pagina originale

MacBook da 12 pollici: slittamento alla WWDC?

Apple potrebbe posticipare all'estate il lancio del nuovo MacBook Air da 12 pollici: secondo le ultime indiscrezioni, sarà presentato alla WWDC di giugno.

,

Il tanto atteso MacBook da 12 pollici potrebbe essere assente all’evento speciale organizzato da Apple il prossimo lunedì. Sebbene le indiscrezioni sul laptop si susseguano da diverse settimane, emerge oggi l’ipotesi di un posticipo alla WWDC di giugno. Il 9 marzo si parlerà, di conseguenza, esclusivamente di Apple Watch?

A lanciare l’indiscrezione è il The Wall Street Journal: la testata sostiene che il nuovo MacBook da 12 pollici, i cui dettagli non sono stati ancora completamente pubblicati, non verrà svelato prima della WWDC di giugno. La produzione, infatti, avverrà nel Q2 solare del 2015.

Un simile previsione è compatibile con le tradizioni di lancio targate mela morsicata: non capita di rado, infatti, che alla WWDC l’azienda presenti un desktop oppure un laptop, come già successo in passato per Mac Pro. D’altronde l’evento si concentra sull’universo degli sviluppatori iOS e OS X, quindi la presentazione di un nuovo hardware si sposa perfettamente alle innovazioni dei due rinnovati sistemi operativi.

Non è però tutto, poiché la testata a stelle e strisce lascia intravedere anche un elemento strategico per il posticipo all’estate del laptop. La società californiana vorrebbe infatti rendere disponibili il riprogettato MacBook e il nuovo iPad Air Plus in due periodi differenti, affinché non si facciano concorrenza l’un l’altro anche date le dimensioni dello schermo praticamente sovrapponibili.

Il nuovo MacBook da 12 pollici, naturale evoluzione dell’attuale MacBook Air, si caratterizzerà probabilmente per un profilo ancora più sottile, completato da una tastiera edge-to-edge e, forse, anche dall’assenza delle ventole. Il tutto grazie al basso consumo del processore Intel Broadwell Core M, dalle ridotte temperature anche sotto carico. Così come già accade per iPhone e iPad, il device potrebbe essere lanciato in tre colorazioni: argento, oro e grigio siderale.

Non è detta l’ultima parola, tuttavia, sul fronte dei computer per l’evento in arrivo tra pochissimi giorni. Secondo alcuni rumor non ancora confermati, l’azienda potrebbe presentare gli aggiornamenti minori per la linea MacBook Air già esistente, con miglioramenti a livello di processore e di capacità di storage.

Galleria di immagini: Apple MacBook Air 2012