QR code per la pagina originale

Apple Watch: carica in 2 ore, notifiche selettive

Apple Watch si ricaricherà in circa due ore: per risparmiare batteria e garantire adeguata autonomia, Apple ha pensato a un sistema di notifiche selettive.

,

Mancano poche ore al tanto atteso evento Apple: questa sera, alle 18 del fuso italiano, la società californiana svelerà probabilmente gli ultimi dettagli su Apple Watch, compresi i prezzi e le funzioni non ancora svelate. Nel frattempo la ricorsa al rumor non si placa: stando a un report di TechCrunch, lo smartwatch si ricaricherà in circa due ore e sarà dotato di un sistema di notifiche selettive, sempre per ottimizzare la durata della batteria.

Così come apparso sulla stampa specializzata qualche giorno fa, Apple Watch dovrebbe garantire un’autonomia di all’incirca 19 ore, quindi sufficiente per coprire l’intera giornata. Stando alle nuove indiscrezioni, queste tempistiche varieranno però a seconda dell’utilizzo: la carica giornaliera sarebbe infatti garantita per un uso normale del dispositivo, mentre per il ricorso intenso l’autonomia si ridurrebbe a circa cinque ore. Per una ricarica completa, invece, serviranno all’incirca due ore, collegando lo smartwatch al suo apposito supporto magnetico per l’alimentazione a induzione.

Per evitare che l’utente si ritrovi a metà giornata con un orologio scarico, Apple avrebbe inoltre pensato a un sistema di notifiche intelligenti. Lo smartwatch avvertirà il possessore dell’arrivo di nuovi messaggi o di altre comunicazioni solo quando il device sarà stretto al polso, per evitare uno spreco inutile di energia. Non ultimo, le stesse notifiche saranno disabilitate quando il livello della batteria sarà inferiore al 10%.

E mentre i prezzi di Apple Watch rimangono fino a questa sera avvolti nel mistero, emergono altre novità da chi lo smartwatch pare l’abbia già provato. Sembra che la corona digitale sia migliorata molto dallo scorso settembre, oggi più reattiva e più facile da usare. Lo stesso anche per Siri, l’assistente vocale che aiuterà l’utente a barcamenarsi tra le molte funzioni di Apple Watch, senza mai perdere la bussola. L’obiettivo, come spiegato dalla testata Oltreoceano, sarebbe quello di ridurre l’attenzione del possessore a smartphone e tablet, fornendo informazioni in real time comodamente dal polso. L’appuntamento è quindi per le 18, quando le ultime informazioni nascoste su Apple Watch saranno finalmente svelate.

Galleria di immagini: Apple Watch: le prime immagini

Fonte: TechCrunch • Via: MacRumors • Immagine: Apple • Notizie su: Apple Watch, , , ,