QR code per la pagina originale

Surface Pro 4: display da 14 pollici e Windows 10

Microsoft potrebbe annunciare una versione da 14 pollici del Surface Pro 4, oltre a quella da 12 pollici. Entrambi integreranno i processori Intel Core M.

,

Microsoft avrebbe avviato lo sviluppo del Surface Pro 4, successore dell’attuale dispositivo ibrido, considerato il miglior tablet in commercio dalla giuria del Global Mobile Awards 2015. Secondo le recenti indiscrezioni, l’azienda di Redmond dovrebbe presentare una seconda versione con schermo di maggiori dimensioni. Il sistema operativo sarà ovviamente Windows 10.

Il Surface Pro 4 non dovrebbe avere un design molto diverso dal Surface Pro 3. Microsoft avrebbe però deciso di abbinare un modello da 14 pollici alla versione da 12 pollici. La risoluzione dello schermo dovrebbe essere identica (2160×1440 pixel), ma la maggiore dimensione trasformerebbe il tablet in un vero e proprio notebook. La dotazione hardware verrebbe aggiornata con l’integrazione dei nuovi processori Intel Core M basati sull’architettura Broadwell a 14 nanometri.

L’uso di CPU più efficienti dal punto di vista energetico avrà benefici sui consumi e sul design. Il Surface Pro 4 potrebbe avere una maggiore autonomia e un telaio più sottile, in quanto Microsoft avrebbe la possibilità di eliminare la ventola sul processore. Per quanto riguarda le altre specifiche, si prevedono configurazioni con 8 e 16 GB di RAM, e SSD da 1 TB. Si tratta ovviamente di indiscrezioni, quindi non confermate dall’azienda di Redmond. Le uniche certezze sono la presenza della stilo e di Windows 10.

Galleria di immagini: Microsoft Surface Pro 3, le foto

Il Surface Pro 4 dovrebbe arrivare sul mercato nel corso del secondo trimestre 2015, probabilmente prima dell’iPad Air Plus.