QR code per la pagina originale

Android 5.1 Lollipop: novità e download

Google ha annunciato in via ufficiale le novità introdotte dall'aggiornamento al sistema operativo Android 5.1 Lollipop, iniziandone la distribuzione.

,

Mentre un gran numero di utenti ancora aspetta di poter provare sul proprio dispositivo la piattaforma 5.0 Lollipop, Google annuncia l’arrivo dell’aggiornamento alla release Android 5.1 Lollipop. Un update di cui si parla già da alcune settimane con rumor e indiscrezioni comparsi in Rete, ora confermato in via ufficiale, con il rollout che ha già preso il via per alcuni modelli della linea Nexus.

Fra le novità introdotte spicca il supporto nativo al dual SIM, ovvero la possibilità di gestire più utenze telefoniche sullo stesso dispositivo. Una feature già integrata da numerosi produttori, ma la cui compatibilità è ora assicurata direttamente dal gruppo di Mountain View. Ancora, è stata integrata la funzionalità Device Protection che garantisce la piena sicurezza dei dati e delle informazioni presenti nella memoria interna, impedendone l’accesso in caso di furto o smarrimento, anche dopo un reset alle impostazioni di fabbrica: per sbloccare il dispositivo è necessario effettuare il login con l’account Google del proprietario. Una tecnologia chiesta a gran voce dagli utenti, finalmente introdotta da bigG.

Le novità di Android 5.1 Lollipop: supporto nativo al dual SIM e telefonate con audio HD

Le novità di Android 5.1 Lollipop: supporto nativo al dual SIM e telefonate con audio HD

Infine, le telefonate con audio HD (disponibili sui modelli compatibili) migliorano in modo significativo la qualità del flusso audio scambiato durante una chiamata. Altre novità degne di nota riguardano ad esempio la possibilità di accedere ad un network WiFi e di controllare i dispositivi Bluetooth connessi allo smartphone o al tablet direttamente dai Quick Settings.

Google ha già pubblicato le factory image dell’aggiornamento, che dovrebbe arrivare in modo del tutto automatico sui device marchiati Nexus entro pochi giorni. Come sempre, non appena il pacchetto sarà disponibile per il download e l’installazione comparirà un messaggio di notifica sul display, così da poter dare il via al processo automatico di update.

Fonte: Android Official Blog • Via: Google Developers • Notizie su: ,