QR code per la pagina originale

iOS 8.2 disponibile: le novità

A margine del lancio del nuovo MacBook e delle novità di Apple Watch, la società di Cupertino ha reso disponibile iOS 8.2: ecco le funzioni introdotte.

,

A margine dell’evento “Spring Forward”, scelto da Apple per presentare i nuovi MacBook senza ventole e tutte le novità su Apple Watch, la società di Cupertino ha rilasciato iOS 8.2. La nuova versione del sistema operativo per iPhone, iPad e iPod Touch è pensata soprattutto per introdurre le novità dello smartwatch e, non ultimo, per risolvere alcuni malfunzionamenti e problemi di sicurezza.

Disponibile direttamente nella sezione “Aggiornamento Software” del proprio dispositivo, o collegando lo stesso a iTunes, si potrà procedere al download e all’upgrade del sistema operativo. Il peso è variabile a seconda del device in uso, per una media di circa 450 MB. Ma quali sono le novità e perché il download è consigliato?

Si parte proprio da Apple Watch, quell’orologio intelligente che arriverà nei negozi di alcune nazioni a partire dal 24 aprile. Per gran parte delle sue funzioni, lo smartwatch necessiterà dell’abbinamento di un iDevice preesistente, come un iPhone. iOS 8.2 rende questo matrimonio possibile, non solo abilitando le funzioni congiunte fra i due prodotti, ma anche con una comoda app di gestione. Aprendo l’omonima applicazione su iPhone, infatti, si potrà gestire completamente Apple Watch, impostando la schermata principale, sincronizzando il software e scaricando nuove applicazioni. Sì, perché la stessa app racchiude anche quella parte dello Store specificatamente pensata per l’orologio. Brutte notizie, tuttavia, per chi non avesse intenzione di acquistare il neonato in casa Apple: sembra che il software in questione sia tra le dotazioni di default del sistema operativo, quindi non può essere cancellato autonomamente dall’utente. L’unica opzione è quella di spostare l’app in una cartella, affinché non sia di troppo disturbo.

Come già anticipato, poi, iOS 8.2 risolve alcuni problemi di sicurezza e malfunzionamento, quali quelli relativi alla navigazione delle Mappe, all’errata correzione automatica dei messaggi, ai duplicati iTunes e alle difficoltà di sincronizzazione con iCloud. E ancora, problemi nell’abbinamento di un iPhone all’automobile con Siri Eyes Free, tanto da rendere impossibile le chiamate, difficoltà nelle conversazioni audio Bluetooth e molto altro ancora.

Le novità più interessanti, oltre al già introdotto Apple Watch, potrebbero essere tuttavia relative alle funzioni di salute. iOS 8.2 migliora il salvataggio dei dati e delle unità di misura per la temperatura del corpo, il peso, l’altezza e il glucosio, quindi gestisce con più agilità grandi quantità di dati memorizzate. Nell’applicazione Health, inoltre, si possono visualizzare le informazioni e gli obiettivi raggiunti tramite applicazioni da terze parti, migliorano i settings per la privacy e tanto altro ancora. iOS 8.2 dovrebbe essere inoltre compatibile con il nuovo ResearchKit, presentato ieri sul palco di San Francisco per migliorare la ricerca medica.

Galleria di immagini: iOS 8, le foto
Galleria di immagini: Apple Watch, immagini ufficiali