QR code per la pagina originale

Cortana arriverà anche su Android e iOS

Entro fine anno, Microsoft dovrebbe rilasciare le app Cortana per iOS e Android. La nuova versione dell'assistente sarà basata sul progetto Einstein.

,

Microsoft ha pianificato lo sviluppo di Cortana per iOS e Android. La versione dell’assistente personale compatibile con i sistemi operativi di Apple e Google verrà distribuita sotto forma di app standalone per smartphone e tablet. Attualmente, Cortana è un’esclusiva di Windows Phone 8.1 e arriverà presto anche sul desktop, insieme a Windows 10.

Come ha già dimostrato con Office, OneDrive e Skype, l’azienda di Redmond vuole incrementare la diffusione dei suoi servizi, attraverso lo sviluppo di app per tutte le piattaforme. Quattro mesi fa, Julie Larson-Green (Chief Experience Officer) aveva confermato l’intenzione di Microsoft di portare Cortana anche su piattaforme diverse da Windows, senza tuttavia indicare una data precisa. Eric Horvitz, managing director di Microsoft Research, ha dichiarato durante un’intervista di essere al lavoro su un progetto di intelligenza artificiale, denominato Einstein. Questa tecnologia verrà utilizzata per realizzare una versione più avanzata di Cortana che verrà rilasciata in autunno.

Il dirigente non ha specificato quando saranno disponibili le app per iOS e Android. L’assistente personale dovrebbe avere le stesse funzionalità della versione Windows, ma probabilmente ci saranno alcune limitazioni. Cortana è infatti strettamente integrato nei sistemi operativi Microsoft. Grazie all’enorme diffusione dei dispositivi mobile con iOS e Android, Microsoft avrebbe la possibilità di migliorare l’assistente virtuale con la collaborazione di un numero di utenti molto più elevato di quelli che usano Windows Phone.

Fonte: Reuters • Notizie su: , ,