QR code per la pagina originale

PC vs Mac: ASUS, Dell e Lenovo contro Apple

ASUS, Dell e Lenovo hanno evidenziato i pregi dei loro prodotti e i difetti del nuovo MacBook. Su YouTube è possibile vedere una divertente parodia.

,

Con la presentazione dei nuovi notebook da parte di Apple, si rinnova lo storico scontro tra Mac e PC. In attesa di conoscere le opinioni degli utenti fedeli all’una o all’altra bandiera, ASUS, Dell e Lenovo non hanno perso tempo, confrontando su Twitter alcune caratteristiche del MacBook da 12 pollici e i loro prodotti di fascia alta, ovvero ZenBook UX305, XPS 13 e Yoga 3 Pro. Su YouTube, intanto, spopola una divertentissima parodia di un “ingegnere Apple”.

Il nuovo MacBook possiede uno schermo da 12 pollici con risoluzione di 2304×1440 pixel e integra un processore Intel Core M. Apple ha eliminato la ventola sulla CPU e ridotto la dimensione della scheda madre. Il notebook ha inoltre uno spessore di soli 13,1 millimetri, il 24% in meno del MacBook Air da 11 pollici. Il nuovo MacBook è anche uno dei primi prodotti ad integrare una porta USB 3.1 Type-C, che ha permesso di eliminare tutte le altre. ASUS, Dell e Lenovo hanno approfittato dell’occasione per evidenziare i difetti del laptop Apple e i pregi dei loro device.

ASUS sottolinea nel tweet che il suo ZenBook UX305 ha uno spessore inferiore (12,3 millimetri) ed è disponibile alla metà del prezzo. La dotazione hardware include inoltre tre porte USB 3.0, una porta micro HDMI e uno slot SD. ASUS non specifica però che il modello base ha uno schermo da 13,3 pollici full HD. La versione Quad HD+ (3200×1800 pixel) costa di più del MacBook.

Dell informa gli utenti che lo schermo Quad HD+ da 13 pollici del nuovo XPS 13 è senza bordi e possiede 5,7 milioni di pixel, 2 milioni in più del display Retina. Il peso e lo spessore sono maggiori, ma ci sono due porte USB, una mini DisplayPort e un card reader SD.

Anche Lenovo evidenzia lo spessore inferiore (12,8 millimetri) dello Yoga 3 Pro, oltre alla presenza di uno schermo Quad HD+ e di due porte USB.

Chiaramente i tre produttori pubblicizzano i pregi dei loro notebook, ignorando i difetti. Per la verità, si tratta di una tecnica di marketing che usa spesso anche Apple durante i suoi keynote. Ci saranno sempre confronti e scontri dialettici tra fan Apple e fan PC, ma sicuramente tutti saranno d’accordo sul fatto che questa video parodia è troppo divertente: