QR code per la pagina originale

Aspettando il FuoriSalone: il sofà di Peugeot

Peugeot è confermata tra i protagonisti del FuoriSalone 2015: nel 2014 esaltò le proprie linee di design attraverso un sofà in carbonio e pietra lavica.

,

Con l’arrivo della primavera, il meglio del design è pronto a sbocciare tra le vie di Milano in una concomitanza di eventi che si dipana tra Salone del Mobile e FuoriSalone. Il Salone del Mobile 2015 prenderà il via il 14 aprile, ripresentandosi al pubblico forte del successo degli anni antecedenti. E come lo scorso anno, i migliori marchi porteranno a Milano i frutti più prelibati dei propri laboratori di design. Ripensare al sofà di Peugeot presentato nel 2014 è pertanto emblematico per costruire le aspettative che cullano l’edizione 2015

Il sofa di Peugeot

Correva l’anno 2014 e il FuoriSalone portava nel centro di Milano eventi e presentazioni pensati in parallelo all’evento fieristico del Salone del Mobile. Peugeot, uno dei nomi più in vista tra quelli annunciati, toglie i veli ad un prodotto destinato a stupire: un sofà, disegnato sulla scia del progetto Onyx, realizzato in carbonio e pietra lavica.

Peugeot: sofà Onyx

Peugeot: sofà Onyx

La tecnologia sfuma verso l’arte proprio grazie ad un design spinto all’estremo, messo alla prova con le sfide che l’azienda intende porsi: reinventare, innovare, scalare nuovi orizzonti facendo in modo che l’idea si anteponga a tutto il resto.

Lo spazio espositivo Peugeot in zona Tortona è così diventato immediatamente uno degli elementi iconici dell’edizione scorsa del FuoriSalone: un sofà nel quale le linee curve, morbide e fredde del carbonio si scontrano con la scorza verace, rude e grezza della pietra. Un concentrato di contrasti, insomma, nei quali tutto si spiega attraverso la consapevolezza dell’accostamento. Perché questa è la vocazione della filosofia Onyx, così spiegata già in occasione della presentazione dello scooter “Supertrike“:

[…] È un blocco forte e potente, illuminato da sfaccettature, con una superficie che si trasforma da liscia e sensuale a tagliente e tecnologica.

Quando il design intende farsi vera e propria vocazione (spingendosi, per l’occasione, ai limiti della pro-vocazione), affondando le radici nel cuore del progetto, la concettualità emerge con maggior forza, facendosi spazio tra necessità strutturali, esigenze di mercato e risposte utilitaristiche: l’innovazione non è nell’evoluzione del design, ma nell’elevarne il ruolo a componente prima dei progetti in atto. In qualità di ingrediente fondamentale, e nella consapevole volontà di metterne in risalto le linee guida, Peugeot ha dedicato al design 750 metri quadri, tracciando la propria filosofia su prodotti in parte estranei dal mondo automotive.

Galleria di immagini: Peugeot Onyx sofà: le immagini

Il Salone del Mobile 2015, ed il relativo FuoriSalone, si apprestano a rimodulare le proprie proposte anche in questa nuova edizione, riportando a Milano il baricentro internazionale del design: il Peugeot Design Lab sarà protagonista anche in questa edizione, anche se al momento non sono trapelate ipotesi su quella che potrebbe essere la proposta sotto i riflettori.