QR code per la pagina originale

Apple Watch: disponibilità limitata al lancio

Apple Watch potrebbe essere disponibile in esemplari limitati al lancio, per un assestamento della distribuzione solo nelle settimane successive.

,

Arriverà nei negozi di alcune selezionate nazioni, Italia esclusa, il prossimo 24 marzo. Diversi utenti, però, rischiano di rimanere a bocca asciutta nel tentativo di acquistare per primi Apple Watch: stando ad alcune indiscrezioni di AppleInsider, infatti, le scorte iniziali saranno limitate. La motivazione? Dei non meglio precisati rallentamenti in fase produttiva.

L’indiscrezione è ovviamente da prendere con la dovuta cautela, poiché non proviene ufficialmente da Apple. Potrebbe però essere verosimile, considerato come molti dei prodotti di punta dell’azienda californiana vedano esemplari ridotti al lancio, per poi assestarsi sulla domanda nelle settimane successive. Stando a quanto rivela AppleInsider, vi sarebbero dei problemi di fornitura di natura non meglio specificata.

Secondo una fonte anonima informata sulla logistica Apple, la società avrebbe incontrato degli intoppi “a ogni stadio dello sviluppo”. Un fatto che di primo acchito non stupisce, poiché Apple Watch è un concentrato di precisa miniaturizzazione, tanto da richiedere ai partner di Cupertino un impegno di fabbricazione davvero importante per soddisfare gli alti standard targati mela morsicata.

Non vengono però diramate grandi informazioni sulla tipologia di ostacolo incontrato, né quale versante dello smartwatch ne sia più affetto. Per quanto improvvisi, tuttavia, sembra che questi intoppi siano stati largamente previsti dal gruppo statunitense, tanto da non essere troppo preoccupanti. Non inficeranno di certo il lancio del device il prossimo mese, per un tasso di distribuzione che dovrebbe assestarsi velocemente nelle successive settimane.

Come già noto, Apple Watch sarà disponibile in tre versioni principali, differenziate l’un l’altra dai materiali costruttivi: alluminio per Apple Watch Sport, acciaio per Apple Watch e oro 18 carati per Apple Watch Edition. I prezzi variano a seconda della dimensione del quadrante scelta e della tipologia del dispositivo, a cui vanno aggiunti anche i costi per cinturini specializzati: si va dai 349 dollari della versione base, fino ai 10.000 di quelle più lussuose. La fase di prevendita sarà aperta il 10 aprile, sempre nelle prime nazioni selezionate, mentre non è ancora stata diramata una programmazione per gli altri paesi rimanenti.

Galleria di immagini: Apple Watch, immagini ufficiali

Fonte: AppleInsider • Immagine: Apple • Notizie su: Apple Watch, , , ,