QR code per la pagina originale

I film di RAI Cinema disponibili su Google Play

Decine di nuove pellicole a disposizione per l'acquisto e il noleggio sulla piattaforma Google Play Film, tutte provenienti dal catalogo RAI Cinema.

,

Il catalogo della piattaforma Google Play Film si è arricchito oggi con decine di nuove pellicole, tutte provenienti dal catalogo RAI Cinema. L’annuncio arriva direttamente dal blog ufficiale italiano del gruppo di Mountain View, mentre per dare un’occhiata ai lungometraggi proposti è sufficiente visitare lo store online di bigG.

La spesa minima richiesta per l’acquisto di un film è pari a 2,99 euro, con la possibilità di scegliere tra le risoluzioni SD e HD (quest’ultima più costosa). In alcuni casi è proposto anche il noleggio, ad un prezzo inferiore, che dev’essere però portato a termine entro 48 ore dall’inizio della visione. Una volta effettuato il pagamento, comunque, si hanno a disposizione 30 giorni per avviare la riproduzione. Ovviamente tutti i titoli sono accessibili sia tramite computer che su smartphone e tablet, con l’opzione per il download nel caso in cui sia impossibile accedere successivamente a Internet.

Da oggi andando su Google Play Film troverete una novità: centinaia di nuovi titoli tratti dal catalogo di Rai Cinema che si aggiungono ai migliaia già a disposizione, in tutto il mondo. Qualunquemente, Rush, Educazione Siberiana, La mafia uccide solo d’estate, The wolf of Wall Street e Il Capitale Umano sono solo alcuni dei successi cinematografici distributi da Rai Cinema che da oggi potrete noleggiare o acquistare su Google Play Film.

La scheda di un film del catalogo RAI Cinema sulla piattaforma Google Play Film

La scheda di un film del catalogo RAI Cinema sulla piattaforma Google Play Film

Si ricorda che i film acquistati o noleggiati sono associati all’account dell’utente. In questo modo, il sistema memorizza in quale punto esatto viene interrotta la visione, iniziando nuovamente dallo stesso fotogramma in un secondo momento, anche su device differenti. L’iniziativa rappresenta un significativo passo in avanti in termini di varietà delle pellicole proposte dal servizio.

Commenta e partecipa alle discussioni