QR code per la pagina originale

La Spaceship di Cupertino intitolata a Steve Jobs

Il nuovo campus di Cupertino, la Spaceship in via di costruzione, sarà probabilmente dedicata a Steve Jobs: è questa la volontà dell'attuale CEO Tim Cook.

,

Il nuovo campus di Cupertino, l’incredibile Spaceship che già sta prendendo forma nell’area dell’ex complesso HP, sarà probabilmente dedicata a Steve Jobs. Sarebbe questo il proposito di Tim Cook, a margine delle rivelazioni di questi giorni sull’ufficio dell’iCEO rimasto immutato dalla sua scomparsa. Un omaggio più che dovuto, considerato come lo stesso Jobs si sia speso senza sosta nella realizzazione del progetto, a pochi mesi dal triste epilogo.

A rivelarlo è lo stesso Tim Cook in occasione di un’intervista per Fortune, condotta da Adam Lashinsky. L’attuale CEO vorrebbe dedicare l’intera struttura a Steve Jobs, intitolando ogni spazio al compianto co-fondatore di Apple. La decisione spetterà però alla vedova e ai figli, i quali deterranno ogni priorità decisionale per volere preciso della dirigenza della mela morsicata.

Cook ha definito l’ambizioso progetto, un campus circolare quasi completamente in vetro e completamente ecosostenibile, come “la madre di tutti i prodotti”. Il leader di Apple si dice convinto che l’ambiente lavorativo debba profondamente riflettere la filosofia di un’azienda, quindi le strategie intraprese: l’attenzione all’ambiente nascerebbe proprio da questa esigenza, basti pensare ai numerosi data-center inaugurati negli ultimi anni e completamente alimentati a fonti rinnovabili.

Come già noto, l’edificio sarà immerso completamente nel verde, tra orti e frutteti locali, quindi conterrà non solo un ampio parcheggio per gli oltre 20.000 visitatori giornalieri, ma anche aree di svago, una palestra e pare una zona teatro. Tra le costruzioni su cui Cook si rivela più fiducioso, però, l’area convegni sotterranea, da oltre 1.000 posti. Questo spazio permetterà ad Apple di avere maggiore controllo sui sui eventi e sulle presentazioni dei prodotti, ben oltre il piccolo palco di Cupertino e l’usuale trasferta a San Francisco presso lo Yerba Buena Center for The Arts.

Così come sottolinea AppleInsider, sembra che non tutta l’azienda verrà però trasferita da Infinite Loop alla nuova locazione. Gli attuali headquarter rimarranno comunque attivi, sebbene i team più importanti come quello di design, godranno di un loro spazio dedicato nella Spaceship.

Fonte: Fortune • Via: AppleInsider • Immagine: MacLife.de • Notizie su: , ,