QR code per la pagina originale

Xbox One: arrivano i messaggi vocali

Microsoft ha annunciato che l'aggiornamento di aprile dell'Xbox One introdurrà i tanto attesi messaggi vocali da sempre presenti, invece, sull'Xbox 360

,

Con l’avvio alla distribuzione dell’aggiornamento di aprile dell’Xbox One gli utenti saranno finalmente in grado di registrare ed inviare messaggi vocali ai loro amici attraverso l’app messaggi. Trattasi di una funzionalità lungamente attesa da tutti i possessori della console next generation della casa di Redmond che va a colmare una lacuna nei confronti della vecchia console Xbox 360 che include questa funzionalità dal 2006. L’annuncio arriva direttamente da Major Nelson che ha illustrato tutti i dettagli dell’aggiornamento di aprile della console Xbox One dopo averne dato un assaggio la scorsa settimana. Tutti gli iscritti al programma preview dell’Xbox One riceveranno in queste ore l’atteso update. Il rilascio ufficiale avverrà in un non precisato giorno del mese di aprile.

I messaggi vocali non sono però l’unica novità. Major Nelson ha sottolineato l’arrivo di nuovi server dedicati per le party chat che andranno a risolvere anche alcuni problemi di gestione del NAT che accusavano alcuni utenti Xbox One. L’update di aprile non contiene particolari altre sorprese. Come già annunciato la scorsa settimana, arriveranno novità sulle notifiche degli obbiettivi. Quando gli utenti sbloccheranno un obbiettivo, le notifiche evidenzieranno anche la contestuale descrizione ovviando all’obbligo attuale di dover aprile l’app degli obbiettivi che comunque sarà resa più rapida.

Piccole migliorie anche per quanto riguarda le chat di gruppo e gli hub di gioco che potranno essere raggiunti più rapidamente a partire dal feed attività. Ovviamente non mancano correttivi e miglioramenti per rendere la piattaforma più stabile.

Microsoft continua il suo lavoro di sviluppo sull’Xbox One per implementare continuamente nuove funzionalità richieste dagli utenti. Dal momento del suo lancio, oggi la console è un prodotto molto più maturo e completo. Tutto questo in attesa dell’arrivo di Windows 10 che porterà molte sorprese come lo streaming dei giochi.

Galleria di immagini: Microsoft Xbox One, le foto