QR code per la pagina originale

Facebook ricorda concerti ed eventi sottoscritti

Facebook notificherà agli utenti tutti gli eventi vicini alla propria posizione degli artisti di cui si è sottoscritta la pagina

,

Grazie a Facebook adesso sarà molto più difficile perdere un evento importante come un concerto del proprio contante preferito. Il social network ha infatti aggiunto il pulsante “Subscribe” (iscriviti) nelle pagine dedicate agli eventi, sia quelle disponibili tramite desktop che quelle accessibili via mobile. Una volta che gli utenti avranno effettuato la sottoscrizione saranno avvisati automaticamente attraverso una notifica quando la pagina ospiterà un evento vicino alla propria residenza. Inoltre, tutti gli eventi notificati appariranno nella Dashboard eventi degli utenti come se fossero stati invitati.

Ancora, similmente alla funzione “Mi Piace”, gli amici saranno in grado di vedere quali pagine sono state sottoscritte. Questa nuova funzione permetterà, dunque, agli utenti del social network di tenere traccia di tutti gli eventi preferiti a cui si intende partecipare, ma soprattutto, permetterà, per esempio, ai gruppi musicali di vendere più biglietti, un aspetto decisamente fondamentale in un’epoca in cui è sempre più difficile monetizzare la musica. Dunque, gruppi musicali, ma anche squadre sportive, organizzatori e tante altre figure potrebbero trovare importanti benefici dall’introduzione di questa nuova funzionalità da parte di Facebook. Il nuovo pulsante “Subcribe” è posizionato al di sopra della scheda degli eventi nella versione desktop del social network o nella parte inferiore nella versione mobile.

Facebook, sottoscrizione eventi

Facebook, sottoscrizione eventi (immagine: TechCrunch).

Facebook va dunque ad aggiungere una nuova piccola ma importante funzione in grado di rafforzare il legame tra gli utenti e la piattaforma. In particolare, questa mossa potrebbe far ricucire i rapporti tra il mondo dello spettacolo e il social network che nel corso degli anni si erano logorati a causa del poco supporto da parte di Facebook alla promozione degli eventi legati alla musica.

Speciale: Facebook
Commenta e partecipa alle discussioni