QR code per la pagina originale

Xiaomi annuncia Redmi 2A, smartphone low cost

Xiaomi annuncia un altro smartphone Android dalle interessanti caratteristiche: schermo HD da 4,7 pollici, processore quad core e supporto per reti LTE.

,

Per festeggiare il suo quinto compleanno, Xiaomi ha svelato un nuovo smartphone Android: Redmi 2A. Si tratta, in pratica, di una versione più economica del precedente Redmi 2 presentato all’inizio di gennaio. Ancora una volta, il produttore cinese ha realizzato un dispositivo con caratteristiche interessanti, offerto ad un prezzo molto basso.

In soli 5 anni, Xiaomi è diventato il primo produttore in Cina e il terzo produttore mondiale, alle spalle di Samsung e Apple. Questo successo è stato ottenuto grazie a dispositivi caratterizzati da un design ricercato, da una buona dotazione hardware e soprattutto da prezzi inferiori a quelli della concorrenza, a parità di specifiche tecniche. Il nuovo Redmi 2A conferma ulteriormente la strategia dell’azienda, in quanto con circa 90 euro (599 yuan) è possibile acquistare uno smartphone da 4,7 pollici (1280×720 pixel).

Il costo produttivo è inferiore a quello del Redmi 2, in quanto il processore quad core Snapdragon 410 da 1,2 GHz è stato sostituito da un SoC quad core Leadcore L1860C a 1,5 GHz, affiancato da una GPU Mali T628MP2, 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna. La dotazione hardware include anche fotocamere posteriore da 8 Megapixel e frontale da 2 Megapixel, moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS, bussola, giroscopio, accelerometro, sensori di luce ambientale e prossimità. La batteria ha una capacità di 2.200 mAh con tecnologia fast charge.

Lo Xiaomi Redmi 2A è supporta le reti LTE e può essere usato con due SIM. Il prezzo ufficiale è 599 yuan (circa 90 euro), ma è possibile acquistarlo a 499 yuan (circa 75 euro) solo l’8 aprile. Non è noto se e quando lo smartphone arriverà in Italia, ma sicuramente sarà disponibile tramite gli store online.

Fonte: Phone Arena • Notizie su: Xiaomi Redmi 2A, ,